Audi A1 e Audi A1 Sportback: compatte ancora più sportive

Audi A1 e Audi A1 Sportback: compatte ancora più sportive

Audi A1 e Audi A1 Sportback: compatte ancora più sportive

Le nuove Audi A1 e Audi A1 Sportback presentano molte novità. Debuttano anche due propulsori inediti a tre cilindri, il 1.0 TFSI e il 1.4 TDI

chiudi

Caricamento Player...

Delle nuove Audi A1 e Audi A1 Sportback risalta davvero l’anima sportiva e grintosa: dalle linee, dal design, dagli allestimenti e, ovviamente, dalle motorizzazioni. Il tutto combinato con una ampia possibilità di personalizzazione per adattare la vettura al meglio alle esigenze di ogni cliente. Proprio sotto il cofano i due modelli presentano alcune importanti novità, a partire dai propulsori inediti a tre cilindri, il 1.0 TFSI e il 1.4 TDI. Il primo eroga un a potenza di 95 cv, sviluppa una coppia di 160 Nm e, abbinato al cambio manuale, accelera da o a 100 km/h in 10,9 secondi, per una velocità massima di 186 km/h. Il 1.4 TDI eroga invece 90 cv di potenza e tra 1.500 e 2.500 giri sviluppa una coppia massima di 230 Nm: con questo motore l’Audi A1 con cambio manuale o con S tronic accelera da o a 100 km/h in 11,4 secondi, per una velocità massima di 182 km/h; fiore all’occhiello sono i consumi. Due motori interessanti, che non vietano affatto a chi voglia più potenza di equipaggiare i due modelli con il nuovo 1.8 TFSI di 192 cv, il propulsore disponibile più potente che imprime un’accelerazione da o a 100 km/h in 6,8 secondi per la Audi A1 e in 6,9 secondi per la Audi A1 Sportback.

Audi A1 e Audi A1 Sportback, giovani dentro

Alla briosità delle motorizzazioni si accompagna l’estiva giovanile e moderna delle nuove compatte della Casa tedesca, suggerita dalla linea delle spalle ininterrotta, dalla nuova grafica dei fari e dei gruppi ottici posteriori. Punti immediatamente distinguibili sono i cerchi in lega e i terminali di scarico cromati. Rinnovati anche colori, con quattro novità assolute; a richiesta è possibile far verniciare l’arco del tetto della Audi A1 o l’intero tetto della Audi A1 Sportback nei colori si contrasto nero brillante, argento floret metallizzato e grigio Daytona perla (solo per la A1 disponibile anche il bianco ghiaccio).

L’abitacolo delle Audi A1 e della Audi A1 Sportback è sportivo e nello stesso elegante. Entrambi i modelli sono stati concepiti si serie come 4 posti, ma sulla Audi A1 Sportback è possibile montare senza sovrapprezzo un divano posteriore a 3 posti. Tra gli optional spicca il pacchetto a luci interne a LED con diodi luminosi bianchi, abbinato al sistema audio Bose Surround Sound. Per quanto riguarda la connettività, si può aggiungere alla radio Audi di serie il pacchetto Connectivity, che comprende un’interfaccia Bluetooth e l’Audi Music Interface. Top di gamma è il sistema di navigazione MMI plus.

Audi A1

Audi S1 e Audi S1 Sportback, all’ennesima potenza

Le versioni S dei due modelli presentano un 2.0 TFSI potenziato di 231 cv e 370 Nm di coppia, che permette alla S1 tre porte di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi e di raggiungere una velocità massima di 250 km/h. Un cambio manuale sei marce trasmette la forza del motore alla trazione integrale permanente quattro. Il set up di entrambi i modelli è rigido, da buone sportive. Gli interni vestono un elegantissimo total black, impreziosito da comandi in alluminio e dai listelli batti tacco con la scritta S1.