Abarth 595, nuovo line-Up, ancora più Abarth

Abarth 595, nuovo line-Up, ancora più Abarth

Abarth 595, nuovo line-Up, ancora più Abarth

La nuova Abarth 595 sarà disponibile atchback o convertible e in tre livelli di allestimento: 595, 595 Turismo e 595 Competizione

chiudi

Caricamento Player...

Sono passati solo due mesi dal discusso lancio della Abarth 124 spider e oggi il brand dello Scorpione torna a far parlare di sé. La nuova Abarth 595 è il naturale sviluppo di un modello iconico, con motori più potenti, un equipaggiamento standard ancora più ricco e molte innovazioni che sono solitamente riservate a vetture di segmenti e categorie superiori. La si attende sui mercati di tutta Europa per giugno: la Abarth 595 è chiamata a confermare la sua reputazione di vettura compatta, leggerissima e agile, con possibilità uniche in termine di personalizzazioni e di configurazioni.

Molto più semplicemente, la nuova Abarth 595 è il naturale erede di quel modello che venne presentato nel 2008 e conserva – ma incrementati – lo stile italiano, le tecnologie e le performance che sono state i punti fondamentali della sua strategia di successo. Disponibile sia nelle versioni hatchback che convertible, la nuova Abarth 595 verrà offerta con tre livelli di equipaggiamento – 595, 595 Turismo e 595 Competizione – e tre livelli di potenza per soddisfare le richieste di una clientela sempre più vasta, competente ed esigente. Molti degli aggiornamenti introdotti sono il risultato dell’esperienza guadagnata attraverso lo sviluppo della 695 Biposto, la altrimenti nota “smallest supercar”.

Abarth 595; tre versioni per tutti i gusti

La versione base del modello, 595, offre tutto il necessario per assicurare il tipico divertimento che assicurano le auto dello Scorpione e il piacere di guida tipico di questo marchio. Inoltre la Abarth 595 è la base ideale per personalizzare la vostra auto e renderla davvero unica. Le versioni 595 Competizione595 Turismo esprimono al tre due distintive anime di Abarth. La prima, più “purista”, è stata pensata espressamente per coloro che amano le performance e la sportività senza compromessi. La seconda, invece, fa riferimento ai valori della Italian GTsin una forma compatta, ottimale anche per uso cittadino.