Come aggiornare le mappe GPS BMW e dove acquistarle

Come aggiornare le mappe GPS BMW e dove acquistarle

Come aggiornare le mappe GPS BMW e dove acquistarle

Aggiornare le mappe GPS BMW: si acquistano in concessionaria

chiudi

Caricamento Player...

Aggiornare le mappe GPS BMW è una procedura che si può completare in autonomia, ma le mappe vanno necessariamente acquistate da un concessionario o un ricambista autorizzato. Dopodiché non bisogna far altro che seguire delle semplici istruzioni e avere un po’ di tempo libero per permettere ai dati di trasferirsi.

Dove recuperarle

È sufficiente rivolgersi a un concessionario o ricambista autorizzato BMW, che si occuperà di ordinare la chiavetta USB (o il DVD o il CD) corretto per la vostra auto e il vostro impianto di navigazione GPS. Con un po’ di fortuna, l’avrà già disponibile in magazzino, altrimenti dovrete attendere qualche giorno affinché il supporto arrivi dalla Germania. Attenzione: se la vostra auto è molto vecchia potreste avere problemi a reperire nuovi aggiornamenti. Da QUESTO indirizzo sul sito ufficiale potete ricercare tutte le concessionarie ufficiali sulla rete italiana e scegliere quella che vi fa più comodo.

Come applicarle

Una volta ricevuto il supporto adatto alla vostra vettura, non resta che “darla in pasto” al vostro navigatore. Se avete bisogno di istruzioni dettagliate e passo-passo, BMW offre una pagina dedicata con immagini e descrizioni molto chiare sul proprio sito ufficiale, a QUESTO indirizzo (le foto sono in inglese, ma i testi sono tutti in italiano). Non c’è davvero nulla di complicato: si tratta semplicemente di aprire il giusto menu del navigatore e avviare il processo di copia. Tenete presente che i dati trasferiti sono tanti, e che potrebbe volerci una discreta quantità di tempo per completare il processo di copia – specialmente se il vostro GPS usa ancora supporti ottici come DVD e CD. Le cartografie dell’intera Europa potrebbero richiedere anche un paio di ore in tutto – tempo in cui l’auto deve rimanere sempre a motore acceso.

Fonte foto copertina: Wikipedia