Alfa Romeo 4C Club Italia: già da collezione

Alfa Romeo 4C Club Italia: già da collezione

Alfa Romeo 4C Club Italia: già da collezione

Alfa Romeo 4C Club Italia si iscrive tra le fuoriserie realizzate in esclusiva per il noto sodalizio di appassionati, collezionisti e cultori dell’auto sportiva italiana. Un cammeo di raffinatezza.

chiudi


Alfa Romeo 4C Club Italia è una versione fuoriserie della nota sportiva del Biscione, espressamente allestita per i Soci del Club. Sono stati incrementati l’impiego di materiali ultraleggeri come: il carbonio (per il tetto, le appendici aerodinamiche anteriori, coprifari anteriori, specchietti retrovisori, spoiler posteriore) e il titanio (per gli speciali scarichi centrali).

Esclusivo il colore della livrea, Rosso Alfa Romeo corse vintage fine anni 60. Impreziositi alcuni elementi, quali i coprifari in carbonio anteriori e gli specchietti retrovisori, dal tricolore per sottolineare che questa supercar non poteva che essere il frutto della capacità tecnica e dello stile italiano.

La vettura reca il simbolo del Club Italia sulle fiancate anteriori di destra e di sinistra. All’interno sulla plancia fronte passeggero. Sulle fiancate posteriori la scritta 4C Club Italia. Ogni esemplare è personalizzato da una targhetta posta sul brancardo lato guida che riporta il numero di serie progressivo.

Alfa Romeo 4C Club Italia prosegue una lunga tradizione iniziata nel 1988 con il prototipo di un Alfa Romeo famigliare ad alte prestazioni e la speciale versione della Fiat Tipo 16 valvole presentata nel 1988 nella piazzetta di Portofino.

Nel 1992, in stretta collaborazione con Lancia è stata realizzata una versione speciale della Delta integrale numerata, personalizzata e riservata in esclusiva ai Soci (16 esemplari). La vettura oltre ad essere ricercato oggetto da collezione, è servita da prototipo base per la fortunata serie di versioni speciali destinate ai super appassionati di tutto il mondo.

Nel 1995, anche la Ducati ha voluto abbinarsi al Club per produrre una esclusiva motocicletta. La Monster 900 in 34 esemplari. Nel 1996 è la volta della Fiat Barchetta Club Italia, un interessante ed elegante studio sviluppato in esclusiva (solo 7 esemplari) in collaborazione con il Centro Stile Fiat.

Nel 2001, dopo le auto e le moto, i Soci scelgono una super blasonata marca di biciclette, la Bianchi. Nascono così tre bici: Una MTB Club Italia. Una Corsa XL Alluminiun Sloping Bianchi Club Italia e una Spillo (city-bike) Bianchi Club Italia.

Le 17 Alfa Romeo 4C Club Italia sono state consegnate ai Soci a Balocco presso il Centro sperimentale di FCA nell’affascinante cornice delle strutture della celebre Cascina Luigina.