Alfa Romeo 4C La Furiosa: cattiva dentro

Alfa Romeo 4C La Furiosa: cattiva dentro

Alfa Romeo 4C La Furiosa: cattiva dentro

L’Alfa Romeo 4C La Furiosa è una one-off realizzata per la Casa del Biscione dai Maestros di Garage Italia Customs. Debutta al Salone Internazionale dell’auto di Dubai.

chiudi


Nello stand Alfa Romeo, al Salone Internazionale dell’auto di Dubai, al fianco dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio da 510 CV e delle ultime versioni di Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio, Alfa Romeo 4C Coupé e Alfa Romeo 4C Spider, spicca una one-off che cattura gli sguardi per l’aggressività e la cattiveria che sprigiona. È l’Alfa Romeo 4C La Furiosa, una one-off realizzata per la Casa del Biscione da Garage Italia Customs.

Fare emergere lo spirito selvaggio della 4C attraverso un forte, quanto insolito impatto estetico era lo scopo che si erano preposti i Maestros di Garage Italia Customs guidati da Carlo Borromeo, responsabile del Centro Stile dell’atelier milanese che fa capo a Lapo Elkann.

Per la livrea esterna dell’Alfa Romeo 4C La Furiosa è stata quindi creata una verniciatura speciale, contraddistinta da un’ampia sfumatura, che passa dal nero del tetto in carbonio, lasciandone intravedere la trama, all’inedita tonalità di rosso perlato opaco “Accursio” (nome scelto in onore della nuova sede, che aprirà i battenti in primavera/estate 2016 in Piazzale Accursio a Milano), con finitura vellutata “Velvet Touch”.

La sfumatura prosegue sulla copertura posteriore del motore, sottolineando l’armonia cromatica della silhouette dell’auto, per essere poi ripresa sulle pinze freno, sulle quali spicca la scritta Alfa Romeo in bianco. Le componenti in carbonio, come i gruppi ottici anteriori, le prese d’aria e gli specchietti laterali, sono invece in un’elegante colorazione rosso candy, applicata in modo tale da lasciare, a vista, la peculiare trama del materiale ultraleggero.

L’intrinseca aggressività dell’Alfa Romeo 4C La Furiosa si esprime anche negli interni, dove i rivestimenti sono in Alcantara rossa su tutte le superfici di plancia, tunnel e pannelli porta. I sedili sono invece caratterizzati dalla seduta centrale nel celebre materiale italiano in versione nero forata con backing a contrasto e fianchetti in rosso. Abbinamento cromatico bicolore anche per il volante, rivestito con cuciture a contrasto.

Decisamente particolare anche la lavorazione dei montanti, sui quali è stata applicata una speciale
Alcantara sfumata, ottenuta attraverso una stampa digitale, che ha permesso di ricreare l’effetto
gradiente già impiegato per la verniciatura della carrozzeria.

I sapienti interventi Tailor Made degli specialisti del team di Lapo Elkann hanno davvero saputo trasformare l’Alfa Romeo 4C in “La Furiosa”.

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella galleria fotografica