Arrigo Sacchi sceglie una Maserati Ghibli!

Arrigo Sacchi sceglie una Maserati Ghibli!

Arrigo Sacchi sceglie una Maserati Ghibli!

Il commissario tecnico della Nazionale italiana vice Campione del mondo nel 1994, Arrigo Sacchi, ha scelto una Maserati Ghibli

chiudi


Arrigo Sacchi, considerato uno dei migliori allenatori della storia del calcio, ha fatto la sua scelta. Ma questa volta non si è trattato di moduli, o formazioni o giocatori. Il commissario tecnico della Nazionale italiana vice Campione del mondo ai Mondiali del 1994 si è recato allo stabilimento modenese della Maserati. Il motivo della visita è stato il ritiro ufficiale di una nuovissima Maserati Ghibli, dotata del potente propulsore diesel V6 Turbo da 275 cavalli.

La scelta riflette perfettamente lo stile di vita di un uomo che ha fatto dello sport una missione di vita e dell’eccellenza un valore assoluto; sportività ed eccellenza infatti, sono elementi innati della Ghibli, berlina executive di Maserati. La versione scelta dal famoso allenatore e dirigente sportivo, è capace di una velocità massima di 250 km/h e uno scatto 0-100 km/h in appena 6,3 secondi.

Maserati Ghibli, italiana vincente. Come Arrigo Sacchi

Quella scelta da Arrigo Sacchi è una delle perle prodotte nello stabilimento di Grugliasco, alle porte di Torino, in cui Maserati produce le proprie berline. Appositamente costruito nel 2012 e inaugurato nel 2013 per Ghibli e Quattroporte, l’Avvocato Giovanni Agnelli Plant rappresenta lo stato dell’arte in termini di produzione.

La Maserati Ghibli monta propulsori V6 Twin Turbo con potenze da 330 a 410 cavalli, gli stessi dell’ammiraglia quattroporte che vanta in esclusiva un poderoso V8 Twin Turbo da 530 cavalli; in gamma è disponibile una motorizzazione Diesel da 250 o 275 cavalli oltre al raffinato sistema a trazione integrale “Q4”. La gamma è completata dalla GranTurismo coupé e dalla versione “aperta” GranCabrio, entrambi prodotte nello stabilimento di Modena; montando motori V8 aspirati con potenze da 405 a 460 cavalli, sono in grado di offrire il comfort tipico delle vetture da granturismo Maserati e alte prestazioni, accompagnando i passeggeri in piacevoli viaggi a ritmo sostenuto e senza rinunciare al confort.