Audi CES 2016: gli sviluppi per il futuro

Audi CES 2016: gli sviluppi per il futuro

Audi CES 2016: gli sviluppi per il futuro

Audi CES 2016: le parole chiave per la Casa tedesca sono elettrificazione, digitalizzazione e guida autonoma per ottimizzare l’interfaccia uomo-macchina

chiudi


Eventi di tal genere, oltre a essere esibizione volitiva – e ogni tanto anche fine a se stessa – delle meraviglie raggiunte dal progresso tecnologico, servono soprattutto a stabilire quali direzioni seguire e quali scartare per il futuro del settore automotive. Così Audi CES 2016 ha messo in luce concept e nuove soluzioni per le HMI, il cosiddetto human-machine interface, l’interfaccia uomo-macchina. La vision per l’avvenire della Casa dei quattro cerchi è stata sintetizzata dal commento di Ricky Hudi, vice presidente esecutivo dell’Electronic Development: L’abitacolo del futuro cambierà radicalmente il modo in cui i clienti operano e agiscono con gli elementi del loro veicolo. Nel futuro l’intero sistema riconoscerà i suoi passeggeri e le loro preferenze per poterle supportare pro attivamente.

Ma, nello specifico, cosa si intende per miglioramento dell’interfaccia uomo-macchina? AudI CES 2016 ha presentato una novità interessante, in tal senso, qual è l’MMI touch response, cioè un sistema che riconosce i gesti più famigliari dei passeggeri e li adatta all’ambiente operativo dell’automobile. La digitalizzazione del veicolo passa anche e inevitabilmente attraverso l’integrazione di smartphone e smartwatches, che consentiranno un controllo da remoto della vettura. O ancora, il traffic light information online (per ora disponibile solo negli Stati Unniti) connette la vettura attraverso il network del telefono al computer centrale del traffico che controlla i semafori della città per suggerire il percorso migliore e giù veloce.

Audi e-tron quattro concept, il futuro concentrato

Elementi chiavi della vision per il futuro della Audi CES 2016, cioè  elettrificazione, digitalizzazione e guida autonoma, sono concentrati nella Audi e-tron quattro concept, prototipo che contempla funzioni di guida automatica, gestione e controllo degli ingorghi stradali e parcheggio pilotato. Tutti servizi che rappresentano vantaggi sia in termini di sicurezza, di efficenza e di convenienza, soprattutto quando il conducente si trova in situazioni di forte stress (clicca QUI per leggere il nostro approfondimento sulla Audi e-tron quattro concept).