Autodromo Nazionale Monza: lavori in corso per la Superbike

Autodromo Nazionale Monza: lavori in corso per la Superbike

Autodromo Nazionale Monza: lavori in corso per la Superbike

Autodromo Nazionale Monza: continuano i lavori di ammodernamento per riportare in pista anche la Superbike

chiudi

Caricamento Player...

Stare al passo con i tempi è un elemento essenziale. E per una struttura gloriosa come l’Autodromo Nazionale Monza stare al passo con i tempi significa anche investire in se stesso per ammodernarsi e rispettare le norme di sicurezza sempre più stringenti, senza l’osservanza delle quali sarebbe impossibile continuare a ospitare gare e corse di alto profilo. Proprio in quest’ottica prosegue il piano industriale presentato a marzo di quest’anno: l’obiettivo rimane sempre quello di ottener le certificazioni e gli standard di sicurezza necessarie per riportare al tempio della velocità le più importanti manifestazioni su due ruote, prima fra tutte la Superbike.

Per tornare a sentire il rombo delle due ruote

Da mesi stiamo lavorando sul progetto di riportare la Superbike a Monza – racconta Andrea Dell’Orto, presidente Sias – ben coscienti che l’evento di 2016 è vincolato ad un piano di lavoro estremamente sfidante e all’omologazione. Per questo motivo nell’accordo è prevista l’opzione di far slittare la competizione al 2017, di comune accordo con Dorna. Gli importanti lavori per la sicurezza, non solo saranno compensati dal punto di vista arboreo ma sono fondamentali per il recupero del parco dal punto di vista paesaggistico – conclude Dell’Orto – Siamo felici di questo memorandum d’intesa con la Dorna a cui seguirà presto un contratto definitivo.

Le prossime tappe

Concretamente, dunque? iter dei lavori proseguirà nelle prossime settimane con l’assegnazione e la realizzazione della progettazione definitiva ed esecutiva della pista. Successivamente all’approvazione definitiva del progetto seguirà l’assegnazione dei lavori tramite appalto pubblico e consecutiva realizzazione dell’opera