Automotoretrò 2016: è di scena la collezione Bertone

Automotoretrò 2016: è di scena la collezione Bertone

Automotoretrò 2016: è di scena la collezione Bertone

Automotoretrò 2016 si apre venerdì 12 sotto i migliori auspici. L’ASI metterà in mostra i prototipi più spettacolari della collezione Bertone

chiudi


Venerdì 12 febbraio si aprono le porte della 34esima edizione di Automotoretrò, l’evento dedicato agli appassionati del motorismo storico. La kermesse, organizzata da Bea srl in collaborazione con GL events Italia-Lingotto Fiere, che nel 2015 ha visto la partecipazione di oltre 60.000 visitatori, 300 piloti e più di 1200 espositori. La rassegna, distribuita su una superficie di oltre 100.000 metri quadri, abbinata anche quest’anno ad Automotoracing, l’evento collocato all’Oval dedicato al tuning e alle “alte prestazioni”, rappresenta un momento di grande festa che accomuna collezionisti, piloti, motociclisti ma anche semplici appassionati e curiosi.

La più spettacolare di sempre

«Questa edizione si preannuncia già da alcuni mesi la più spettacolare di sempre – afferma Beppe Gianoglio organizzatore di Automotoretrò – già tre mesi fa l’80% degli spazi espositivi erano stati prenotati dagli espositori. Questo, oltre a farci enormemente piacere, ci sprona ad aumentare sempre di più i nostri sforzi, proponendo, così ogni anno, una manifestazione sempre nuova e coinvolgente. Insieme ad Automotoracing, che ci accompagna ormai da sette anni, vogliamo far vivere ai visitatori il motorismo a 360°, spaziando dalla presentazione dei prototipi della Collezione Bertone fino alla gara Master Città di Torino per gli amanti dell’alta velocità».

In mostra i gioielli di Bertone

Fiore all’occhiello della 34esima edizione di Automotoretrò 2016 sarà l’esposizione, in anteprima assoluta, di una decina di prototipi appartenenti alla Collezione Bertone, che per la prima volta saranno visibili al grande pubblico dopo l’acquisizione da parte dell’ASI, tra questi: Bertone Runabout del 1969, NSU Trapeze del 1973, Chevrolet Ramarro del 1984, Chevrolet Nivola del 1990, Bertone Karisma del 1994, Lancia Kayak del 1995, Bertone Birusa del 2003, Bertone Barchetta del 2007.

Compleanni e anniversari importanti

Automotoretrò 2016 sarà anche l’occasione per celebrare diversi compleanni: dai 50 anni della Lamborghini Miura e della Alfa Romeo Duetto, alle celebrazioni per i 70 anni della Vespa e della Cisitalia D46, auto rivoluzionaria per l’epoca che si potrà ammirare per l’occasione, agli 80 anni della Topolino e i 110 anni della Lancia.

Informazioni utili:

Date:
Da venerdì 12 a domenica 14 febbraio 2016
Orari:
Venerdì: 10.00 – 19.00
Sabato e domenica: 09.00 – 19.00
Biglietti:
Intero 12,00€
Ridotto 8,00€
Abbonamenti per 2 giorni (20€) e per 3 giorni (30€)
I ragazzi fino a 10 anni entrano gratis.
Sono ammessi i cani solo se provvisti di guinzaglio.