Bentley Continental: da 0 a 331 Km/h in un soffio

Bentley Continental: da 0 a 331 Km/h in un soffio

Lo spettacolare video della nuova impresa della Bentley Continental GT Speed. Guidata dall’asso australiano John Bowe, raggiunge i 331 km/h in meno di un minuto!

 

Nello scorso secolo, negli anni d’oro dell’auto, la velocità massima si provava su un qualsiasi rettilineo autostradale. Oggi esistono solo tre strade al mondo dove non esistono limiti di velocità. Una di queste è la Stuart Highway in Australia.

La Stuart Highway è lunga 2.834 km e unisce Darwin, nel Territorio del Nord, a Port Augusta, nell’Australia Meridionale; circa la stessa distanza che intercorre fra Londra e Istanbul o fra New York e Denver. Nell’ottobre del 2013, il Governo locale ha annunciato che, per un periodo di prova, il tratto di 200 km fra Alice Springs e Barrow Creek non avrebbe avuto limiti di velocità.

Quelli di Crewe, nel puro spirito dei Bentley Boy, sono riusciti a farne chiudere un tratto per consentire al campione australiano John Bowe, vincitore per ben sei volte dell’Australia Touring Car, di spingere al massimo una Bentley Continental GT Speed.

La Granturismo di Crewe con gruppo propulsore W12 da 635 CV e 820 Nm di coppia ha raggiunto la velocità di punta di 331 km/h in soli 76 secondi, percorrendo una distanza di 9,4 km. Alla velocità massima, la Granturismo con motore biturbo da 6,0 litri procedeva a ben 92 metri (quasi un intero campo da calcio) al secondo.

Godetevi lo spettacolare video dell’impresa