Bergamo Historic Gran Prix 2016: fervono i preparativi

Bergamo Historic Gran Prix 2016: fervono i preparativi

Bergamo Historic Gran Prix 2016: fervono i preparativi

Bergamo Historic Gran Prix 2016, giunto alla undicesima edizione, si terrà domenica 29 maggio ed avrà come impareggiabile palcoscenico ancora una volta il “circuito della Mura”

chiudi


Domenica 29 maggio si svolgerà la undicesima edizione di Bergamo Historic Gran Prix 2016, rievocazione del Gran Premio automobilistico di Bergamo vinto da Tazio Nuvolari nel 1935 su Alfa Romeo P3. L’evento sarà anche l’occasione per celebrare le dieci edizioni di gare motociclistiche sul circuito delle Mura. Alla presenza del 9 volte campione del mondo Carlo Ubbiali, saranno di scena le più prestigiose moto da Gran Premio che hanno fatto la storia del motociclismo agonistico.

Presenti i marchi che presero parte al Gran Premio del 1935

Bergamo Historic Gran Prix 2016 già ora si annuncia come un avvenimento da non perdere per tutti gli appassionati di vetture da corsa storiche. Già confermata la presenza dei marchi che presero parte al Gran Premio automobilistico di Bergamo del 1935 quali: Alfa Romeo Scuderia Ferrari, Maserati e Bugatti. Previsti più di 40.000 spettatori da tutta Europa. Il Circuito delle Mura, lungo 2.920 metri, unico tracciato medioevale al mondo, verrà percorso in senso orario come nel 1935, con partenza da Colle Aperto.

Il meglio del collezionismo d’epoca di auto e moto da competizione

L’evento è articolato su sei manche: due dedicate alle 50 moto da Gran Premio e quattro alle vetture da competizione. All’evento parteciperanno 70 vetture, selezionate dal comitato organizzatore, suddivise nelle categorie Anteguerra Gran Premio e Sport, Formula 1, Formula 2, Formula Junior e Formula 3 fino al 1975, GTS e Sport Prototipi. Tra le vetture già iscritte spicca una stupenda Ferrari 250 SWB competizione del 1961. Nel periodo di sosta le vetture e le moto saranno esposte al pubblico, in uno spettacolare paddock di rara bellezza, la Piazza della Cittadella nel cuore di Bergamo Alta, riportata dopo un lungo restauro al suo fascino originario con affreschi, stemmi nobiliari e l’austero loggione.

Anche quest’anno confermato lo scopo benefico dell’evento in quanto parte delle quote di iscrizione sarà devoluta a favore della Onlus Spazio Autismo Bergamo.

Tutti i dettagli in: www.bergamohistoricgranprix.com

Guarda il video della scorsa edizione che ha visto Auto & Lusso tra i protagonisti