BMW Connected: la mobilità ti insegue. Anche fuori dall’auto

BMW Connected: la mobilità ti insegue. Anche fuori dall’auto

BMW Connected: la mobilità ti insegue. Anche fuori dall’auto

Dall’inizio di agosto BMW Connected è disponibile in selezionati mercati d’Europa. Fa il suo debutto un concetto digitale olistico

chiudi

Caricamento Player...

Immaginate che la vostra macchina divenni il vostro assistente personale. La vostra segretaria. E che quindi sia in grado di memorizzare le vostre abitudini. I vostri indirizzi, le vie che percorrete con più frequenza, le ore di punta. Tutto ciò è possibile grazie a BMW Connected. Che vi permette quindi di essere connessi con la vostra auto ancora prima di salire a bordo. È facile capire come funziona BMW Connected: la tecnologia riconosce le informazioni rilevanti a livello di mobilità. E tra i servizi che fornisce, per esempio, informa l’utente sull’ora ottimale di partenza in base alle informazioni sul traffico in tempo reale.

Ma non è tutto: BMW Connected aiuterà anche a trasferire località e particolari “punti d’interesse” da altre app, a depositarle come meta con l’orario di arrivo desiderato e a caricarle con pochi clic nei sistemi di navigazione delle vetture BMW.

E ancora, nelle vetture ibride e nei modelli BMW i il sistema BMW Connected permetterà inoltre di leggere fuori dalla vettura, dunque prima di partire, i dati più importanti, come l’autonomia e lo stato di carica della batteria della vettura, e di integrarli nel piano del viaggio.

BMW Connected: se siete in ritardo non potrete più incolpare il traffico

L’arrivo puntuale è garantito dalle “Time to leave-Notifications”. Questa funzione di BMW Connected informa per tempo via smartphone o Apple Watch l’ora di partenza in modo di arrivare puntuali. A questo scopo, il sistema confronta a intervalli regolari la durata del viaggio prevista con la situazione attuale del traffico. Se dovessero subentrare dei cambiamenti significativi, la app lo evidenzia a colori, così da assicurare che l’utente arrivi puntuale alla sua meta. Ritardatari cronici, siete avvisati: non avete più scuse per non comprare una BMW!

Autocrocetta certificato BMW