BMW Performance Power Kit per 120d, costi e vantaggi

BMW Performance Power Kit per 120d, costi e vantaggi

BMW Performance Power Kit per 120d, costi e vantaggi

BMW Performance Power Kit per 120d: tutte le informazioni rilevanti

chiudi


BMW Performance Power Kit per 120d: costi di installazione, vantaggi prestazionali e tutte le altre informazioni da sapere per aggiungere un po’ di “pepe” alla propria Serie 1 2.0 turbodiesel.

BMW Performance Power Kit: che cos’è

Il BMW Performance Power Kit è un programma di rimappatura ufficiale della centralina del motore. L’obiettivo è di guadagnare un po’ di potenza intervenendo sui dispositivi di gestione elettronica del motore, per esempio aumentando la pressione del turbo, modificando la soglia di intervento della turbina e così via. È una pratica che si è diffusa nel mondo del motorsport e poi nel mondo delle elaborazioni non ufficiali aftermarket, ma negli ultimi tempi anche le case produttrici si stanno attivando in questo settore; BMW interviene non solo sulla centralina, ma installa, quando necessario, altri componenti che permettono al motore di gestire meglio la nuova potenza: per esempio, arriva un nuovo intercooler di dimensioni maggiorate, e una nuova ventola di raffreddamento da 600 watt.

Modelli compatibili

Il BMW M Performance Kit per 120d è, ovviamente, compatibile solo con BMW Serie 1 di precedente generazione equipaggiate con motori turbodiesel da 2 litri. Ecco i dettagli di varianti e anni:

  • BMW Serie 1 (3 porte) (2007 – 2011)
  • BMW Serie 1 Coupé (dal 2007)
  • BMW Serie 1 (5 porte) (2007 – 2011)
  • BMW Serie 1 Cabrio (2007 – 2013)

Vantaggi prestazionali

Chi ha già guidato una BMW con mappatura standard noterà principalmente un discreto incremento dell’accelerazione. Più nel dettaglio, il kit garantisce un incremento della potenza del veicolo da 130 kW a 145 kW, ovvero da 177 a 193 cavalli. La coppia motrice, invece, sale da 350 a 390 Nm. Inutile specificare che, essendo un intervento fornito dalla casa costruttrice, è perfettamente legale, sicuro e non compromette autonomia o affidabilità dell’auto. I consumi rimangono esattamente invariati, così come le emissioni di gas di scarico nocivi. Il costo del kit, che include anche l’omologazione della nuova potenza, è di circa 2000 euro.