Bracciolo BMW M Performance, costi e compatibilità

Bracciolo BMW M Performance, costi e compatibilità

Bracciolo BMW M Performance, costi e compatibilità

Bracciolo BMW M Performance, un accessorio di grande pregio

chiudi


Dettagli, informazioni e vantaggi sul bracciolo BMW M Performance, inclusi compatibilità modelli, costi e caratteristiche tecniche.

Perché sceglierlo

Il bracciolo BMW M Performance è un accessorio che rifinisce ancora di più le vetture BMW. Ha il duplice vantaggio di offrire un comodo punto di appoggio per il gomito di guidatore e passeggero anteriore; per il guidatore, inoltre, offre una posizione privilegiata per l’azionamento di cambio, freno a mano e impianto di infotainment. Naturalmente c’è poi il colpo d’occhio: i materiali pregiati e il design ricercato “completano” davvero l’abitacolo della vettura.

L’offerta: disponibilità e opzioni

Il bracciolo BMW M Performance è disponibile in due modelli ben distinti, in base all’auto su cui va montato. Il primo modello è quello meno “estremo”, ed è compatibile con le seguenti auto:

  • BMW Serie 1 (5 porte) (dal 2011)
  • BMW Serie 1 (3 porte) (dal 2012)
  • BMW Serie 2 Coupé (dal 2013)
  • BMW Serie 2 Cabrio (dal 2014)
  • BMW Serie 3 Berlina (dal 2011)
  • BMW Serie 3 Touring (dal 2012)
  • BMW Serie 3 Gran Turismo (dal 2013)
  • BMW Serie 4 Coupé (dal 2013)
  • BMW Serie 4 Cabrio (dal 2013)
  • BMW Serie 4 Gran Coupé (dal 2014)

È costituito principalmente di alcantara, con inserti in carbonio a pori aperti. La cucitura, molto prominente, è a punto croce, in grigio chiaro.

Il secondo è dedicato alle vetture della gamma M, e più nello specifico i seguenti modelli:

  • BMW M3 Berlina (dal 2014)
  • BMW M4 Cabrio (dal 2014)

Anche questo bracciolo è rivestito di alcantara con inserti in carbonio a pori aperti. La cucitura è ancora più vistosa, con due linee dei tipici colori rosso e blu caratteristici del marchio M.

Tempi di installazione, costi e compatibilità

Entrambi i braccioli hanno un requisito fondamentale: deve essere presente il bracciolo anteriore regolabile. Sulle BMW M3 e M4 questo accessorio è di serie, mentre sulle altre auto potrebbe non esserlo in base all’allestimento. Identici anche i tempi di montaggio: bastano 24 minuti in officina. Per quanto riguarda i prezzi, abbiamo 343 euro per il modello dedicato a M3 e M4, 240 euro per l’altro modello su Serie 1 e Serie 2, 268 euro su Serie 3 e Serie 4.