Bugatti Vision a Pebble Beach. Dai videogiochi alla realtà

Bugatti Vision a Pebble Beach. Dai videogiochi alla realtà

Bugatti Vision a Pebble Beach. Dai videogiochi alla realtà

La Bugatti Vision sfila sul Concept Lawn del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach anticipando l’entrata in produzione della Chiron

chiudi

Caricamento Player...

Nella nostra carrellata di straordinarie vetture in mostra a Pebble Beach, non poteva mancare la Bugatti Vision che con la sua spettacolare presenza ha animato i principali eventi della Monterey Car Week preannunciando l’entrata in produzione della Chiron ad essa ispirata.

Nata per il videogioco Gran Turismo Vision Sport

La Bugatti Vision Gran Turismo, svelata allo IAA di Francoforte dello scorso anno, è il prototipo che ha anticipato le linee e le forme della Chiron. È stata espressamente realizzata, assieme agli specialisti della società interna della Sony (Poliphony Digital) per il videogioco Gran Turismo Vision Sport che sarà immesso sul mercato il prossimo novembre per la Playstation 4.

Da essa è derivata l’incredibile Chiron

Affascinante mostro fantascientifico sfoggia particolari componenti aerodinamiche e un frontale tutto lavorato, comprese le ampie feritoie sui passaruota, volti a generare il maggior carico aerodinamico. Possente il posteriore con il grande alettone e i quattro terminali di scarico disposti in fila. Tutti elementi che ritroviamo nella Chiron, anch’essa in mostra sulle passerelle californiane. Quest’ultima ha già superato le 200 prenotazioni e si appresta ad entrare in produzione a un prezzo base di 2,5 milioni di Euro. Le prime consegne sono previste in tardo autunno.

Della Bugatti Vision Gran Turismo non sono state rivelate le caratteristiche tecniche, se non che il telaio è, come sulla Chiron, totalmente in fibra di carbonio ed adotta il medesimo motore: un 8.0 litri quadriturbo W12 da 1500 CV in grado di spingere il mostro a una velocità massima di 430 km/h.

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella fotogallery