Cambiare il filtro aria, tutti i consigli

Cambiare il filtro aria, tutti i consigli

Cambiare il filtro aria, tutti i consigli

Cambiare il filtro aria fai-da-te, procedura e consigli

chiudi

Caricamento Player...

Cambiare il filtro aria del motore non è particolarmente difficile: è generalmente comodo da raggiungere e individuare, e trovare i ricambi non è certo un’impresa. Ecco tutti i trucchi e i consigli per rendere l’operazione una vera e propria passeggiata.

Preparazione

Acquistate un filtro dell’aria sostitutivo prima di mettervi a lavorare; assicuratevi che sia compatibile con la marca, modello, anno, allestimento e motorizzazione della vostra auto. Quando avete il filtro in vostro possesso, siete pronti per operare: parcheggiate l’auto in un posto tranquillo, in piano, con il freno a mano tirato e la prima inserita. Spegnete il motore e aprite il cofano.

Individuazione del filtro

Il filtro dell’aria è protetto da un carter di plastica, di solito rettangolare o quadrato, generalmente posizionato tra la griglia / il radiatore anteriore e il motore. In alcuni modelli è ben indicato con una scritta sul carter, spesso in inglese (air filter), in altri casi può esserci un simbolo. Comunque, è una delle “scatole” più grandi che trovate nel cofano, è difficile sbagliare.

Rimozione del carter

Il carter è generalmente fissato con una fascetta svitabile e qualche vite o bullone aggiuntivo. Naturalmente l’unica cosa da fare è ispezionare per bene tutto il contorno del carter finché non si è certi di aver rimosso tutto quanto; poi basterà tirarlo verso l’alto e verrà via. Tenete presente che è un componente pensato per essere rimosso con una certa facilità, quindi non dovreste aver bisogno di esercitare particolare forza. Se state facendo fatica, controllate che non ci sia ancora qualcosa da svitare.

Rimozione e sostituzione

A questo punto, il vecchio filtro dovrebbe uscire senza fare resistenza: dovrebbe bastare tirarlo verso di sè. Basta inserire il nuovo filtro al posto di quello vecchio e richiudere tutto con cura. Il filtro dell’aria dovrebbe essere sostituito ogni anno o 50.000 Km; si può lavare (con normale acqua) finché non comincia a sfaldarsi (meglio quelli in tessuto).

Fonte foto copertina: Wikipedia