Capacità bagagliaio BMW Serie 1 3 porte: i dati ufficiali

Capacità bagagliaio BMW Serie 1 3 porte: i dati ufficiali

Capacità bagagliaio BMW Serie 1 3 porte: i dati ufficiali

chiudi

Capacità bagagliaio BMW Serie 1 3 porte: i dati ufficiali, le considerazioni e i sistemi per incrementarlo

Capacità bagagliaio BMW Serie 1 3 porte: tutte le cose importanti da sapere, dai dati ufficiali divulgati dal costruttore alle soluzioni per espanderlo. Inclusa una rapida panoramica degli accessori.

Una due volumi compatta in cui non si rimpiange nulla

La BMW serie 1 3 porte è un’auto compatta, un concentrato di innovazioni, prestazioni e tecnologia. Ma senza dimenticare la praticità e lo sfruttamento intelligente dello spazio a bordo. Per questo è possibile contare in capacità di carico più che decorose.

Certo, più che decorose per la categoria. Impossibile pretendere le stesse capacità di una Serie 5 Touring, ci mancherebbe. Ma con un po’ di attenzione e parsimonia non è improponibile nemmeno una vacanza in famiglia.

I dati ufficiali, in poche parole

Come di consueto, il costruttore rilascia due diverse capacità di carico. La più piccola riguarda la configurazione normale dei sedili, quindi con cinque posti effettivamente disponibili e tutto il divanetto posteriore alzato. In questo caso si raggiungono i 360 litri.

Il secondo dato riguarda invece lo scenario di massima espansione, con l’intero divanetto posteriore abbattuto e, di conseguenza, possibilità di ospitare un solo passeggero oltre al guidatore. In questo caso la capacità di carico sale a 1200 litri.

Come espandere le capacità di carico

Non si può certo parlare di record per la categoria, anche se non ci si può lamentare. In ogni caso, qualche possibilità per ampliare un po’ le capacità di carico c’è. Per cominciare, ricordiamo che nel bagagliaio è presente un doppiofondo di dimensioni piuttosto generose, dove una volta si usava posizionare la ruota di scorta.

Inoltre, la BMW Serie 1 3 porte è predisposta per l’installazione delle barre portatutto. Grazie ad esse è possibile installare box esterni. Quelli ufficiali BMW, per esempio, permettono di raddoppiare lo spazio a disposizione, e anche di più, se necessario.