Capacità bagagliaio BMW Serie 7, dati ufficiali e consigli

Capacità bagagliaio BMW Serie 7, dati ufficiali e consigli

Capacità bagagliaio BMW Serie 7, dati ufficiali e consigli

chiudi

Capacità bagagliaio BMW Serie 7, le informazioni ufficiali e come ampliarla

Capacità bagagliaio BMW Serie 7: tutte le informazioni ufficiali riportate dalla Casa costruttrice. Inclusi i migliori consigli e gli optional originali per aumentare la capacità di carico.

Una vettura lussuosa e spaziosa

La BMW Serie 7 è l’ammiraglia assoluta in termini di dimensioni su tutta la gamma BMW. Lunga oltre cinque metri anche nella versione compatta, la Serie 7 è un autentico monumento al lusso e all’evoluzione tecnologica.

Le tecnologie presenti al suo interno sono pionieristiche in molteplici aspetti. E in tutto questo, con le due opzioni di carrozzeria – quella regolare e la “L” un po’ più lunga – l’abitabilità è a livelli di eccellenza assoluta. Non delude nemmeno il bagagliaio.

I dati ufficiali

Solitamente le case costruttrici rilasciano due valori per determinare la capacità di carico del bagagliaio. Il primo si riferisce alla capacità nominale, in stato di abilità normale. In altre parole, quando il divanetto posteriore è al suo posto originale ed è garantita l’abitabilità per il massimo numero di passeggeri. In questo caso la BMW Serie 7 raggiunge addirittura i 515 litri.

Il secondo numero riguarda un altro scenario, ovvero quando il divanetto posteriore è abbattuto. Sulla Serie 7, tuttavia, è assente, in quanto il divanetto ha posizione fissa non abbattibile. Il motivo è da ricercarsi nella forma della carrozzeria e negli intenti della vettura, ovvero fornire un abitacolo lussuoso ed elegante a tutti i passeggeri.

Optional e altri trucchi

Tuttavia, qualche opzione di espandibilità c’è. Per cominciare, bisogna considerare la presenza del doppio fondo, dove una volta risiedeva la ruota di scorta. Ormai questa è stata resa obsoleta dai pneumatici run-flat.

Inoltre, la BMW Serie 7 prevede la possibilità di montare sul tetto le barre portatutto, e a sua volta di installarci sopra i box esterni. Grazie ad essi è possibile arrivare a raddoppiare la capacità di carico complessiva.