Cars and Coffee Lugano. 100 supercar sul lago

Cars and Coffee Lugano. 100 supercar sul lago

Cars and Coffee Lugano. 100 supercar sul lago

Cars and Coffee Lugano ha avuto pieno successo, sono state oltre 100, tra supercar e storiche di prestigio, le vetture che hanno preso parte all’evento

chiudi


Cars and Coffee Lugano, primo meeting fuori dai confini nazionali, ha richiamato sulle rive del lago oltre 100 supercar, hypercar e storiche di prestigio, che hanno incantato con la ricercatezza del design, le soluzioni tecnologiche più innovative della propria epoca e il rombo dei motori potentissimi. La Svizzera è infatti patria di collezionisti dai gusti ricercati, giunti per l’occasione da tutti i Cantoni e da mezza Europa.

L’alchimia vincente dell’esclusività

La giornata si è svolta mantenendo inalterato il format originale di Cars and Coffee e quindi quella alchimia vincente che ha reso l’evento un punto di riferimento in Italia. Al mattino gli ospiti e le vetture sono stati accolti nel piazzale sottostante il Casinò Municipale di Campione d’Italia, giungendo dal lungo tunnel rettilineo che attraversa la struttura realizzata dall’architetto Mario Botta. Il pranzo, all’insegna della tradizione culinaria regionale, è stato servito al nono piano del Casinò, nel Salone delle Feste, dalle cui ampie vetrate a picco sul lago si era avvolti in un panorama di rara bellezza, sormontato dalle montagne e circondato dalle cittadine affacciate sullo specchio d’acqua.

L’evento di Lugano, in una terra che costituisce un perfetto mix tra lo spirito elvetico e quello tricolore, è stato uno snodo cruciale per un network in continua espansione in Europa e nel mondo.

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella fotogalley