Che la Forza sia con te! Firmato Garage Italia Customs

Che la Forza sia con te! Firmato Garage Italia Customs

Che la Forza sia con te! Firmato Garage Italia Customs

Che la Forza sia con te! E come potrebbe essere diversamente se siete al volante di una delle 500 dedicate a Star Wars, firmate Garage Italia Customs.

chiudi

Caricamento Player...

Che la Forza sia con te! La Star Wars mania dilaga nel mondo, forse perché ci sarebbe davvero bisogno dei Cavalieri Jedi per liberarci dalle minacce che incombono sull’umanità. Sta di fatto che l’uscita dell’ultimo film della saga sbanca botteghini è come un fuoco che divampa e coinvolge i milioni di appassionati sparsi per il globo e quelli che si apprestano a diventarlo.

Tra questi ci sono anche Lapo Elkann e i Maestros di Garage Italia Customs, il suo hub creativo specializzato nel mondo delle personalizzazioni a 360 gradi.

Dopo aver presentato la 500e stormtrooper al Los Angeles Auto Show, per celebrare l’arrivo sugli schermi di tutta Europa di Star Wars: The Force Awakens hanno realizzato 12 vetture identiche alla 500e stormtrooper e lanciato in anteprima mondiale due modelli dedicati ai droni protagonisti del film, R2-D2 e BB-8, al fianco di una 500 stormtrooper tailor made per la proiezione in Svizzera.

A sua volta FCA, nell’ambito della campagna promozionale di Fiat che sfrutta il lancio del settimo episodio della saga di Star Wars, ha deciso di invadere con le “500 aliene” le premiere di Spagna, Germania, Svezia, Danimarca, UK e Turchia.

Garage Italia Customs ha realizzato 12 wrapping kit per replicare in ogni dettaglio la livrea verniciata del concept originale. I kit sono stati spediti ai rispettivi applicatori dei Paesi coinvolti nell’iniziativa, in un packaging personalizzato, accompagnati da dettagliate istruzioni estremamente curate anche dal punto di vista grafico.

I Maestros oltre a ricreare le livree ispirate ai due droni, hanno fortemente caratterizzato gli esterni delle vetture con un effetto “damage”, per riprodurre i segni del tempo e delle battaglie galattiche. Per riuscire nell’intento hanno utilizzato un’innovativa tecnica di aerografia e una finitura finale opaca in rilievo 3D, che regala forti sensazioni tattili.

La livrea della BB-8 continua anche sui vetri, pellicolati con speciali film “one-way”. La particolare struttura microforata delle pellicole stesse consente di vedere attraverso la verniciatura come se non esistesse, con una visione al pari delle tradizionali pellicole oscuranti.

La R2-D2 è invece caratterizzata da un film oscurante al 100% e dalla pellicolatura “one-way” del tetto panoramico.

L’abitacolo delle due vetture riprende il design della 500e stormtrooper, come i sedili rivestiti in pelle Foglizzo e Alcantara con abbinamenti cromatici legati alla livrea esterna: bianco, grigio e arancione per la BB-8 e bianco e blu per la R2-D2.

La dashboard è completamente aerografata a mano con effetto “damage”, come la carrozzeria esterna, e riproduce l’usura delle corazze dei due droni. Sul lato passeggero spicca il logo di Star Wars: The Force Awakens. Sono invece in pelle Foglizzo il rivestimento del cruscotto e del cruscottino con cuciture a contrasto. Infine è stato scelto l’Alcantara per rivestire completamente il cielo e ogni singolo dettaglio dell’abitacolo.

Vai alle schede

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella galleria fotografica