Chrysler Pacifica Hellcat: solo un miraggio?

Chrysler Pacifica Hellcat: solo un miraggio?

Chrysler Pacifica Hellcat: solo un miraggio?

Una bozza della Chrysler Pacifica Hellcat è stata pubblicata su Instagram da Ralph Gilles, head of design di Fiat Chrysler Automobiles

chiudi

Caricamento Player...

Come spesso accade di questi tempi le notizie – e le immagini – rimbalzano a un ritmo frenetico sul web e soprattutto sui social media. È accaduto appena qualche giorno fa per la Chrysler Pacifica HellcatRalph Gilles, head of design di Fiat Chrysler Automobiles, ha infatti pubblicato sul suo profilo Instagram una foto suggestiva: nonostante attualmente una variante ad alte prestazioni del minivan sia piuttosto improbabile, questi nuovi renderings mostrano proprio come la produzione di una Pacifica Hellcat potrebbe essere.

Basati sul motore di terza generazione di Chrysler, gli attuali modelli Hellcat montano un V 8 da 6,2 litri, con cambio automatico a otto rapporti. Sarebbe davvero un’interessante aumento per lo standard attuale della Pacifica, equipaggiata con un V 6 Pentastar da 3,6 litri. Cosa ne penserà mister Marchionne? Magari sotto qualche anonimo profilo Instagram ha commentato il disegno della Chrysler Pacifica Hellcat. Ma ora, ovviamente, si lascia lavorare la fantasia. Come ha fatto – e questo è il punto – Ralph Gilles?

Chrysler Pacifica Hellcat, per ora accontentatevi dell’hybrid

La Chrysler Pacifica Hybrid è la risposta di FCA alla richiesta di un mercato che tiene sempre in considerazione il rispetto dell’ambiente, presentata poco tempo fa al Naias, il Salone dell’auto di Detroit. Si tratta della prima ibrida plug-in del Gruppo. Anche lei monta un motore Pentastar V6 di 3,6 litri a benzina, in grado di erogare una potenza massima di 287 cavalli e due unità elettriche. In modalità esclusivamente elettrica il raggio d’azione è di 30 miglia. Le batterie al litio da 16 kWh sono collocate sotto la seconda fila dei sedili e si possono ricaricare in due ore.

La piattaforma è inedita e prevede sospensioni posteriori a ruote indipendenti e servosterzo elettrico. Il tetto panoramico rende l’abitacolo estremamente luminoso.

Per poter conoscere al meglio la Chrysler Pacifica Hybrid vi basta solo cliccare QUI.