Dacia richiama i nuovi modelli Duster: problemi ad aria condizionata e carburante

2000
Nuovi modelli Dacia Duster problemi condizionamento e carburante

Un richiamo molto vasto ha interessato i clienti che possiedono il nuovo modello di Dacia Duster, che si sono visti mandare una mail da parte dell’azienda. Il contenuto, il soldoni, parla di problemi che ci sono nelle tubazioni di condizionamento e carburante, che potrebbero entrare in un usurante contatto tra di loro. Per questo motivo, tutti i clienti sono stati invitati ad effettuare un controllo gratuito della propria vettura.

Problemi nei nuovi modelli di Dacia Duster

Una delle caratteristiche principali di Dacia è la sua accortezza nel selezionare modelli sempre efficienti e con le migliori caratteristiche possibile: per questo motivo, identificato un problema all’interno dei nuovi modelli di Dacia Duster, l’azienda tenta subito di arginare le difficoltà, attraverso un richiamo delle automobili e un’accurata indagine.

Il problema delle nuove vetture, così come segnalato da Dacia all’interno delle sue mail, sta nelle tubature che riguardano il condizionamento della vettura e l’alimentazione del carburante. La possibilità di contatto tra queste due tubature metterebbe in seria difficoltà le automobili e i loro clienti.

Controllo gratuito presso le officine autorizzate Renault-Dacia

Per arginare quanto prima possibile il problema dei nuovi modelli di Dacia Duster, l’azienda ha messo a disposizione – per i propri clienti – un controllo gratuito presso le officine autorizzare Renault-Dacia. Si tratta di un controllo necessario, che l’azienda invita a sostenere per tutti i clienti: l’eccessivo contatto, nel tempo, delle tubature di emissione carburante e di aria condizionata porterebbe all’usura accelerata del condotto, la cui conseguenza sarebbe la fuoriuscita e la perdita di carburante all’interno della vettura.

E’ possibile identificare l’officina autorizzata Renault-Dacia più vicina a sè su internet: attraverso il sito internet dell’azienda è messo a disposizione un tool specifico in cui, indicando città o comune di provenienza e CAP. Un altro metodo per accordarsi su un controllo gratuito sarà il contatto telefonico, lasciato dalla stessa azienda ai propri clienti.

La segnalazione di Dacia ai clienti

La segnalazione di Dacia ai clienti è arrivata attraverso una mail inviata ai possessori dei nuovi modelli di Dacia Duster. Nel corpo della mail l’azienda ha specificato tutti i problemi che riguarderebbero la vettura in caso di mancato controllo, dichiarando anche la gratuità dello stesso, dato il disagio dei clienti che hanno acquistato presso l’azienda.

La scelta, però, di mandare una mail e di non telefonare direttamente i clienti dei nuovi modelli non è stata condivisa da tutti. Uno dei tanti lettori che ha ricevuto la segnalazione via mail ha dichiarato a proposito: “Perchè non sono stato contattato telefonicamente? Con tutto ciò che mi arriva in posta la mail sarebbe potuta sfuggirmi – poi ha continuato – il messaggio mi è stato mandato il 14 marzo, e l’ho visto solo dopo più di una settimana… spero non sia troppo tardi”. Insomma, nel frangente specifico, l’azienda non è stata tacciata di grande serietà per la sua scelta di non contattare direttamente i propri affezionati clienti.