DS Drive Efficiency, pronto il lancio

DS Drive Efficiency, pronto il lancio

DS Drive Efficiency, pronto il lancio

Sempre più attenzione alla tutela ambientale: arriva la DS Drive Efficiency, classificazione per le vetture più ecologiche della gamma

chiudi

Caricamento Player...

DS, marchio premium del Gruppo PSA, si vuole distinguere non solo per l’eleganza delle sue vetture, ma anche per l’impegno per il rispetto dell’ambiente. Per sottolineare concretamente quest’ultimo aspetto, arriva la classificazione DS Drive Efficiency, che caratterizza le autovetture più ecologiche della gamma. L’esordio avviene in concomitanza con il lancio della nuova DS 3, il cui listino prevede due motorizzazioni che si fregiano della nuova etichetta.

La motorizzazione benzina “PureTech 82 Drive Efficiency” è disponibile negli allestimenti Chic, So Chic e Sport Chic, con prezzi che vanno da 17.150 a 19.800 euro. Nelle versioni So Chic e Sport Chic è invece disponibile la motorizzazione “BlueHDi 100 S&S Drive Efficiency”, rispettivamente a 22.050 e 23.550 euro. Per tutte le versioni, l’adozione di pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e cerchi in lega in alluminio specifici permette di ridurre le emissioni di CO2 di ben 8 grammi rispetto alle motorizzazioni corrispondenti. La PureTech 82 Drive Efficiency scende così sotto il tetto dei 100 grammi emettendo 99 g/km di CO2, mentre la BlueHDi 100 S&S Drive Efficiency raggiunge addirittura i 79 grammi di CO2 al chilometro.

DS Drive Efficiency: in primis sulla DS 3

La classificazione DS Drive Efficiency, come si accennava poco sopra, è disponibile già per la DS 3. Le novità più importanti di questo modello, infatti, riguarda proprio la meccanica: il cambio automatico di ultima generazione EAT6 (lanciato 7 mesi fa), introduzione del 3 cilindri PureTech 130 S&S e nuovo motore 1.6 THP S&S potente e con coppia generosa per DS 3 Performance, versione più sportiva e radicale della gamma. Il cambio di ultima generazione EAT6 su DS 3 è abbinato al motore benzina 3 cilindri PureTech110 S&S. Questa motorizzazione, dotata di turbo, offre una coppia notevole già a basso regime: consumo su percorso misto di 4,6 litri / 100 km per la Berlina e di 4,9 litri / 100 km per la Cabrio, emissioni di CO2 di 105 g/km per la berlina (guadagno di oltre 40 g/km, pari al 30 %, rispetto al VTi 120 CA) e di 112 g/km per la Cabrio, con una coppia di 205 Nm a partire da 1.500 giri/min.