e-mobility revolution: il focus della Stella sul Salone di Parigi

e-mobility revolution: il focus della Stella sul Salone di Parigi

e-mobility revolution: il focus della Stella sul Salone di Parigi

‘Cambiamento’ è il focus di Mercedes-Benz al Salone dell’Automobile di Parigi. E passa attraverso la cosiddetta e-mobility revolution

chiudi


e-mobility revolution: da una parte la mobilità elettrica. Dall’altra la rivoluzione del mondo dei trasporti che essa comporta. È questo il fil rouge che ispira lo stand di Mercedes all’ormai prossimo Salone dell’Auto di Parigi. Dove non ci sarà “soltanto” la flotta delle city car di smart. Cioè fortwo coupé e fortwo cabrio, ma per la prima volta anche con il modello quattro posti, smart forfour.

L’importanza del tema della mobilità elettrica al Salone di Parigi sarà sottolineata anche dall’architettura dello stand. In posizione centrale, tra la zona anteriore e l’ampia sezione a LED nell’edificio posteriore, corre la cosiddetta E Mobility Lane. Cioè una superficie nera retroilluminata in vetro dove le vetture elettriche di Mercedes Benz Cars fanno bella mostra di sé. I modelli fanno da cornice alla show car Mercedes Benz, in prospettiva centrale. Quest’ultima consente di dare un volto alla nuovissima generazione di vetture alimentate ad energia elettrica (batteria).

e-mobility revolution: quali sono le auto dell’evoluzione?

Altro indiscusso highlight del Salone è rappresentato da Vision MercedesMaybach 6, che proprio a Parigi festeggia la propria premiere. Il modello 2+2 posti è un omaggio alla gloriosa epoca di Aero Coupé traghettando questa tradizione nel futuro. In altre parole, verso la e-mobility revolution. La Coupé reinterpreta i principi classici ed emozionanti del design. E li porta all’estremo ed incarnando così alla perfezione filosofia della purezza sensuale sviluppata da Mercedes-Benz. Vision MercedesMaybach 6, con i suoi quasi 6 metri di lunghezza, è stata sviluppata come auto elettrica. La potenza del gruppo propulsore raggiunge i 550 kW (750 CV). La batteria piatta nel pianale regala un’autonomia superiore a 500 km nel ciclo NEDC.

Infine, il  Salone dell’Automobile sarà anche l’occasione le novità della famiglia GT. A poche settimane dal debutto della nuova AMG GT R, il marchio sportivo High Performance presenta in anteprima mondiale le affascinanti Mercedes-AMG GT Roadster e Mercedes-AMG GT C Roadster.