F1 GP Inghilterra. Rosberg punito e retrocesso

F1 GP Inghilterra. Rosberg punito e retrocesso

F1 GP Inghilterra. Rosberg punito e retrocesso

F1 GP Inghilterra. La penalizzazione di Rosberg per il team radio vietato ha sovvertito l’ordine di arrivo e la classifica mondiale

chiudi


L’F1 GP Inghilterra finisce a tarda sera dopo la bandiera a scacchi. L’ordine di arrivo sovvertito dalla penalità inflitta a Nico Rosberg giunto secondo alle spalle del compagno di squadra Lewis Hamilton e davanti al bimbo prodigio della Red Bull Max Verstappen. I giudici della FIA dopo lungo conciliabolo, hanno stabilito che il team radio tra Rosberg, in difficoltà negli ultimi giri con il cambio, e il muretto Mercedes, con conseguente “suggerimento” degli ingegneri della Stella per risolvere il problema, sia da considerarsi “aiuto vietato dal regolamento”. Risultato, al campione tedesco, leader del mondiale, vengono inflitti 10” di penalità che lo retrocedono al terzo posto, promuovendo al secondo il 18enne olandesino volante Verstappen.

Sfida tra Mercedes senza esclusione di colpi

Nico Rosberg perde soprattutto 3 preziosissimi punti in chiave mondiale. Ora ha solo un punto di vantaggio sul campione in carica Lewis Hamilton che, dopo un avvio di campionato non proprio brillante, ha recuperato rapidamente una forma smagliante. Con una astronave tra le mani come la Mercedes, ha tutta l’intenzione di puntare al quarto titolo mondiale. A sbarrargli la strada c’era, e c’è ancora, solo Nico Rosberg che può contare su un’astronave gemella per tentare il gran colpaccio. Gli altri, almeno per il momento, non possono fare altro che stare a guardare.

Leggi la cronaca del GP d’Inghilterra

Guarda la fotogallery

Ordine d’arrivo:

1. Lewis Hamilton (Gbr/Mercedes) in 1:34’55.831
2. Max Verstappen (Ola/Red Bull) 1:35:04.081
3. Nico Rosberg (Ger/Mercedes) 1:35:12.742.
4. Daniel Ricciardo (Aus/Red Bull) 1:35:22.042.
5. Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari) 1:36:05.574.
6. Sergio Perez (Mex/Force India) 1:36:12.772.
7. Nico Hulkenberg (Ger/Force India) 1:36:13.543.
8. Carlos Sainz (Spa/Toro Rosso) 1:36:21.689.
9. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) 1:36:27.485.
10. Daniil Kvyat (Rus/Toro Rosso) 1:36:28.431.

Classifica Mondiale piloti:

1. Nico Rosberg (Ger/Mercedes) 168 punti
2. Lewis Hamilton (Gbr/Mercedes) 167
3. Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari) 106
4. Daniel Ricciardo (Aus/Red Bull) 100
5. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari) 98
6. Max Verstappen (Ola/Red Bull) 90
7. Valtteri Bottas (Fin/Williams) 54
8. Sergio Perez (Mex/Force India) 47
9. Felipe Massa (Bra/Williams) 38
10. Romain Grosjean (Fra/Haas) 28