Ferrari 488 GTB: ruote fumanti a Fiorano

Ferrari 488 GTB: ruote fumanti a Fiorano

Un giro in pista a tutto gas con la Ferrari 488 GTB.

Se chiedete a uno dei collaudatori Ferrari il momento più divertente del suo lavoro, vi dirà quando vengono i giornalisti. Sì perché quando Fiorano ci apre le porte una “ dimostrazione” di come va davvero l’ultimo gioiello non ce la facciamo mai sfuggire.

È vero che nel nostro mestiere abbiamo la fortuna di provare le vetture che tutti sognano, ma per portarle davvero al limite occorrono capacità di guida non comuni e soprattutto un feeling che si può acquisire soltanto dopo ore e ore di guida fino a conoscerla nella più intima essenza. Possibilità che fa parte integrante del lavoro dei piloti-collaudatori. Sì perché quelli del Cavallino sono dei veri assi del volante capaci di “numeri” sconsigliabili a chi non ha lo stesso straordinario controllo del mezzo anche nelle situazioni più estreme.

Volete un esempio? Fate un giro con uno di loro a Fiorano con la nuova 488 GTB.

Ruote fumanti, 670 cavalli di potenza sfruttati sino in fondo per dimostrare l’incredibile maneggevolezza e tenuta di strada.

Ci credo che “lui” si sia divertito.