Ferrari Le Mans, il rendering futuristico che fa sognare

Ferrari Le Mans, il rendering futuristico che fa sognare

Ferrari Le Mans, il rendering futuristico che fa sognare

Sognare non costa nulla. così il designer Marcello Raeli ha realizzato un rendering eccezionale di una Ferrari Le Mans. Furistico e bellissimo

chiudi

Caricamento Player...

In rete, qualche tempo fa, erano circolate voci su una certa Ferrari Le Mans, ve le ricordate? Ebbene, come spesso accade in questi casi, siamo lontani dal vedere un prototipo Ferrari di questo tipo esattamente come lo eravamo 10 anni fa. Parliamo infatti solo di un rendering, ma non per questo meno affascinante o futuristico: a realizzarlo è stato un designer specializzato nel settore automotive dalla California, Marcello Raeli. Matita alla mano, ha realizzato una splendido prototipo di Ferrari Le Mans, che combina straordinariamente bene le curve dei modelli di cinquant’anni fa con componenti aerodinamici avanzati e odierni.

Ferrari LeMans

Il frontale della Ferrari Le Mans di Marcello Raeli è caratterizzato da gruppi ottici piccoli, uno splitter molto accentuato a dall’arcata delle ruote estremamente pronunciata. Sul posteriore un set di gomme esageratamente larghe e due ali che ricordano molto quelle della FXX K. La Ferrari Le Mans diventerà mai realtà? La risposta è piuttosto scontata: no. Ma se la Casa del cavallino rampante sta pensando di espandere il proprio palco ingegneri, allora Marcello Raeli potrebbe anche essere una valida risorsa.

Il sogno della Ferrari Le Mans e la splendida realtà di Ginevra

La Ferrari Le Mans di Marcello Raeli è uno splendido sogno. Ma la realtà non è meno affascinate. E soprattutto ha già un nome: quello della Ferrari GTC4Lusso, che sarà presentata in anteprima mondiale al prossimo Salone di Ginevra, e potrebbe tranquillamente esserne la regina. Con essa la Casa riecheggia il mito della 330 GTC e della sua versione 2+2 tanto cara a Enzo Ferrari. O ancora la 250 GT Berlinetta Lusso. Tutte vetture che sapevano coniugare l’eleganza e raffinatezza dei materiali scelti per gli interni a prestazioni estreme. Volete scoprirla in anteprima? Vi basta cliccare QUI.

Tutte le foto sono da carscoops.com