Fiat 124 Spider debutto a Los Angeles

Fiat 124 Spider debutto a Los Angeles

Fiat 124 Spider debutto a Los Angeles

Fiat 124 Spider. Prime immagini ufficiali e caratteristiche della più attesa novità FCA che verrà presentata fra poche ore al Los Angeles Auto Show. Linea affascinante per rilanciare un mito.

chiudi

Caricamento Player...

Come vi abbiamo anticipato la Fiat 124 Spider ritorna a quasi 50 anni dal suo primo debutto. Lo fa presentandosi al Los Angeles Auto Show che apre oggi i battenti. In anticipo sulla conferenza stampa che avrà luogo alle 19 di questa sera, ora italiana, FCA ha diffuso le prime immagini e le caratteristiche di quella destinata a diventare uno dei modelli strategici su cui conta il Gruppo per imporsi sul ricco mercato nord americano.

Non dimentichiamo che la sua antesignana, presentata sul mercato USA nel 1968, fu uno dei maggiori successi commerciali di Pininfarina. In dieci anni la Fiat 124 Spider ottenne un successo tale che Fiat decise di produrre il veicolo esclusivamente per quel mercato a partire dal 1975.

Logico quindi che per il debutto della nuova Fiat 124 Spider si sia scelto il palcoscenico americano. Progettata nel Centro Stile di Torino, la Fiat 124 Spider s’ispira ad alcuni elementi della Spider originaria del 1966 – unanimamente considerata come una delle più belle vetture Fiat di sempre – e li reinterpreta in chiave moderna.

La fiancata classica ha un rapporto abitacolo/cofano simile a quello delle auto da corsa. Dal parafango anteriore emerge una linea orizzontale che raggiunge il parafango posteriore per poi raccordarsi fino al fanale: chiara reinterpretazione della carrozzeria della storica 124 Spider. Allo stesso modo, la griglia superiore, esagonale, s’ispira alle prese d’aria anteriori del modello storico, così come il motivo esagonale rimanda alla trama “a nido d’ape” della griglia sportiva delle leggendarie 124 Spider.

Richiamo racing anche per le Le “gobbe” sul cofano, particolarità che venne adottata sulle Fiat 124 Spider di seconda generazione per sottolineare “visivamente” la potenza del motore. Modernissimi sono invece i fari a LED, anteriori e posteriori, che aggiungono grinta alla vettura sia di giorno sia di notte. I fanali posteriori, con inserti in tinta carrozzeria, formano una superficie luminosa anulare. Da notare la targa montata in mezzo ai fanali, in puro stile 124 Spider “storica”.

Nella regione EMEA, la Fiat 124 Spider sarà dotata dell’affidabile motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir. Per la prima volta su un veicolo a trazione posteriore, il propulsore eroga 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia, ed è disponibile con cambio manuale a 6 marce.

Per la guida open-air, la capote della Fiat 124 Spider è facile d’azionare e richiede uno sforzo minimo per essere aperta. La nuova roadster offre numerosi sistemi di sicurezza attivi e passivi, tra cui i fari anteriori adattivi e la telecamera posteriore, oltre a una carrozzeria che garantisce rigidità e un peso contenuto grazie al diffuso impiego di materiali altoresistenziali.

Per festeggiare il ritorno del modello, 124 esemplari faranno parte di un’edizione limitata denominata “Anniversary” che sarà contraddistinta da un badge celebrativo numerato, dalla livrea Rosso Passione e dai sedili in pelle di colore nero. La nuova Fiat 124 Spider arriverà nelle concessionarie Fiat della regione EMEA nell’estate 2016.

Vai alla scheda tecnica

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella galleria fotografica