Fiat Abarth 5995 Gelato: un gustoso pesce d’aprile

Fiat Abarth 5995 Gelato: un gustoso pesce d’aprile

Fiat Abarth 5995 Gelato: un gustoso pesce d’aprile

Il 1° d’aprile è stata occasione ghiotta anche per i burloni del settore automobilistico. Il miglior pesce d’aprile quello della Fiat Abarth 5995 Gelato

chiudi

Caricamento Player...

Pizza, mafia e mandolino. E occasionalmente anche gelato – artigianale, s’intende. È così che i luoghi comuni di solito descrivono noi Italiani; ed è proprio a quest’ultimo stereotipo che si è ispirato il più “gustoso” pesce d’aprile di quest’anno: una Fiat Abarth 5995 Gelato la cui notizia, ovviamente falsa, è stata riportata solo qualche giorno fa dal magazine inglese Auto Express. L’iconica Fiat 500, storicamente la vettura italiana per moltissimi italiani, è diventata una furgoncino per i gelati molto sui generis: un piccolo chiosco mobile per vedere per strada gelati artigianali italiani con tanto di insegna luminosa al neon. Altro che il classico camion bianco!

La Fiat Abarth 5995 Gelato è una bella trovata degli Inglesi, ma è certo che non per offrire la moltitudine di gusti che abitualmente si trovano nelle gelaterie nostrane, sarebbe stato meglio puntare almeno su una 500 XL!

Fiat Abarth 5995 Gelato: non si tratta dell’unico scherzo…

La Fiat Abarth 5995 Gelato non è stato l’unico pesce d’aprile ad aver interessato i modelli del gruppo FCA. In rete, infatti, è stata diffusa anche la falsa notizia di una speciale versione della Wrangler, perfetta per le grigliate di Pasquetta, visto che  la griglia in acciaio è smontabile e su trasforma in pratico barbecue.

Doppio scherzetto, sempre da quei burloni degli inglesi, anche in casa Mini. È stata infatti lanciata una divertentissima Mini Hipster con lettore di musicassette K7 (l’infotainment è così mainstream!) e cambio a due soli rapporti, cioè avanti e retro; ciliegina sulla torta, l’optional ‘sportelli a rasoio’ per tutte le Mini a 3 porte: il modo migliore per avere una barba sempre ben curata.

Punta (e ironizza) sui fanatici dei social anche il nuovo optional di Toyota per la Aygo: per il 1° aprile sono state diffuse le immagini di un modello dotato di telecamera posteriore collegata direttamente a Instagram: i selfie sono ormai superati.

Fonte immagine di copertina: autoexpress.co.uk