Ford GT racing, da Le Mans a Goodwood

Ford GT racing, da Le Mans a Goodwood

Ford GT racing, da Le Mans a Goodwood

Dalla 24 Ore di Le Mans, la Ford GT #66 farà il suo debutto alla cronoscalata di Goodwood, pilotata da Dirk Müller e Marino Franchitti

chiudi


La vittoriosa Ford GT racing passa dal leggendario Circuit de la Sarthe di Le Mans alla celebre cronoscalata del Festival of Speed di Goodwood, che ha aperto i battenti proprio ieri, giovedì 23 giugno.

In rappresentanza della squadra che ha trionfato alla 24 Ore di Le Mans il 18 e 19 giugno 2016, la Ford GT #66 farà il suo debutto alla cronoscalata di Goodwood guidata dai piloti del Ford Chip Ganassi Racing Team, Dirk Müller e Marino Franchitti.

Il successo a Le Mans 2016 della Ford GT #68 del team Ford Chip Ganassi è arrivato a 50 anni esatti dalla epica vittoria di Ford a Le Mans 1966, con 3 GT40 a occupare tutti i gradini del podio. La Ford GT #69 ha completato il podio conquistando il terzo posto. Alla fine delle estenuanti 24 ore di gara, l’Ovale Blu ha portato al traguardo tutte e 4 le Ford GT, raggiungendo con la #66 e la #67 rispettivamente la quarta e la nona posizione.

Ford GT, nella storia della velocità

La scorsa settimana la Ford GT ha fatto la storia, di nuovo. Si è trattato di una fantastica affermazione circa la nostra passione per le prestazioni e l’innovazione, ha dichiarato Jim Farley, presidente e CEO di Ford Europa. Questo fine settimana a Goodwood sarà per noi il palcoscenico perfetto per presentare la gamma Ford Performance al suo completo, dalla nuova Fiesta ST200 alla nuova GT fresca vincitrice di Le Mans, a così tante persone che condividono la nostra passione.

A Goodwood si unisce a Ford anche Ken Block, pilota Ford Perfomance Rallycross, consulente per lo sviluppo della Focus RS, alla guida della sua Fiesta ST RX43 da oltre 650 cavalli in grado di accelerare da 0 a 60 mph in soli 1,8’’, che aggredirà la cronoscalata. Presso lo stand Ford sarà possibile ammirare la Focus RS RX con la quale Ken Block compete nel Campionato del Mondo Rallycross FIA.