Gp Austria F1, Ricciardo: «Nessun calo»

Gp Austria F1, Ricciardo: «Nessun calo»

Gp Austria F1, Ricciardo: «Nessun calo»

Gp Austria F1, Ricciardo: «Nessun calo, solo qualche problema. Abbiamo molto da estrarre in termini di prestazioni». Anche Kimi replica alle critiche

chiudi


Io non ho perso nessuno slancio. In Canada avremmo potuto ottenere un risultato migliore ma durante il secondo set ho avuto uno spiattellamento che ci ha impedito di fare una sola sosta. Parole e pensieri del pilota della Red Bull, Daniel Ricciardo, durante la conferenza stampa del Gp Austria F1 in programma domenica. Il pilota australiano, ha risposto a chi sostiene che le sue prestazioni siano un pò in ribasso: A Baku era una pista sulla quale contava la potenza ma dopo tre giri abbiamo faticato molto con le gomme e non abbiamo fatto un week end perfetto. Abbiamo ancora molto da estrarre in termini di prestazioni, valiamo più del settimo posto. Speriamo di poterlo dimostrare già qui, negli ultimi anni non è andata troppo bene ha concluso Ricciardo.

Gp Austria F1, Raikkonen: «Contratto? Fino al 2017, poi non so»

Abbiamo fatto tutto quello che potevamo. Le persone parlano tanto dall’esterno ed è sempre facile giudicare. Ma solo noi team sappiamo quello che facciamo.
Anche Kimi Raikkonen nella conferenza stampa del Gp Austria F1 risponde alle critiche ricevute. E il pilota rimane molto schivo per quel che riguarda il suo futuro: Il mio contratto scade quest’anno ed il prossimo non so cosa accadrà. Ogni volta escono tante chiacchiere da quando sono in Formula 1. La gente può dire quello che vuole, ma alla fine capiscono poco di quello che sta accadendo e non sono loro a firmare il contratto. Da parte mia dico che non sono io a prendere la decisione. Il team sa quello che voglio e non ho interesse a parlarne qui. Infine torna a commentare la stagione in corso: Alla fine di ogni weekend cerchiamo di prendere le cose positive ed anche quelle negative. Ma queste ultime siamo spesso riusciti a ribaltarle verso il positivo. Quando non abbiamo avuto un problema all’interno della gara, abbiamo cercato di sfruttarla al meglio.

Fonte: Askanews