GP Bahrain pole: Frecce d’Argento e Rosse

GP Bahrain pole: Frecce d’Argento  e Rosse

GP Bahrain pole: Frecce d’Argento e Rosse

GP Bahrain pole a Hamilton, ma Vettel è a mezzo secondo. Qualifiche allo spasimo per i magnifici quattro. Lo spettacolo è assicurato

chiudi

Caricamento Player...

Pole e record della pista

GP Bahrain prima fila Frecce d’Argento, con pole per Hamilton che precede Rosberg di 77 millesimi, facendo segnare anche il record della pista. Seconda fila Rossa con Vettel a mezzo secondo da Hamilton, al fianco Raikkonen. Come dire, i quattro più forti del mondiale sono racchiusi in un pugno. Lo spettacolo per domani, quando alle 17 ora italiana sul circuito di Sakhir prenderà il via il GP del Bahrain seconda prova del Mondiale di F1, è assicurato.

Seconda fila Rosso Ferrari

Il primo responso delle qualifiche è che la Ferrari ha fatto progressi enormi ed ormai il gap con la Mercedes è pressoché annullato. Le Frecce d’Argento sono ancora davanti, ma le Rosse sono alle loro spalle. Il passo gara c’è. Domani sia Vettel sia Raikkonen se la possono giocare.

Format qualifiche da rivedere

Quinto tempo per la Red Bull di Daniel Ricciardo davanti alla Williams di Valtteri Bottas. Settima l’altra Williams di Felipe Massa. Il contestato format delle qualifiche, che in Australia era stato un mezzo disastro, ha mostrato i suoi limiti in Q2, ma non nella Q3 dove Mercedes e Ferrari hanno potuto giocarsi la pole senza essere costretti a conservare set di gomme supersoft per la gara, contrariamente a quanto era avvenuto a Melbourne.

Massima usura per freni e gomme

Battaglia quindi sin dal via con con Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen che proveranno a insidiare i rivali. Il circuito di Sakhir è una “brutta bestia” per freni e gomme, saranno quindi essenziali le strategie messe in atto dal muretto. Noi saremo qui per raccontarvi come è andata.