Honda NSX. Il quadrimotore delle meraviglie

Honda NSX. Il quadrimotore delle meraviglie

Honda NSX. Il quadrimotore delle meraviglie

La Honda NSX irrompe tra le supercar con un motore ibrido costituito da un propulsore V6 biturbo e tre elettrici. 581 CV a disposizione!

chiudi

Caricamento Player...

Quattro anni e mezzo dopo la prima concept car, esposta al salone di Detroit del 2012, arriva sul mercato la nuova generazione della Honda NSX, supercar nipponica particolarmente apprezzata sul mercato USA dove si chiama Acura NSX. In Italia avrà un prezzo base di 186.900 euro. Per sbaragliare l’agguerrita concorrenza gioca la carta di un super sofisticato propulsore ibrido quadrimotore.

Un quadrimotore da 581 cavalli

Elemento caratterizzante della nuova Honda NSX è l’unità propulsiva ibrida costituita da un V6 biturbo di 3,5 litri da 507 CV, integrato da un’unità elettrica da 47 CV alla quale se ne affiancano altre due anteriori da 37 CV ognuna. Queste ultime non solo generano un sistema di trazione integrale ma hanno, soprattutto, il compito di fornire a ogni ruota dell’avantreno il corretto carico di coppia in curva a ogni andatura, facendo viaggiare la vettura su una sorta di binario. Il quadrimotore è in grado di generare una potenza complessiva di 581 CV, ciò che pone la Honda NSX ai vertici della categoria.

Cambio a doppia frizione a 9 rapporti

Le sofisticazione non si fermano qui, la spaventosa potenza è gestita da un inedito cambio a doppia frizione che arriva a proporre ben nove rapporti. La rigidezza strutturale offerta dall’architettura space-frame è, secondo la Casa, tre volte superiore a quella della più granitica delle rivali. Prevista la configurazione della vettura con quattro settaggi: Quiet, Sport, Sport+ e Track. Il primo trasforma la belva dell’Ala d’Oro in una tranquilla cittadina che può scivolare tra le maglie del traffico silenziosamente a emissioni zero sino a 80 km/h. Con Sport e Sport+ cresce la rapidità con cui la NSX recepisce ogni comando e la sua reattività diventa istantanea, accompagnata da un sound sempre più coinvolgente, che diventa un urlo rabbioso in Track quando la Honda NSX rivela la sua natura di sportiva pura nata per divertire tra i cordoli.

L’estetica rispecchia la dinamica ed integra soluzioni volte a ottimizzare tanto l’aerodinamica quanto il raffreddamento e la respirazione della sofisticata unità propulsiva. La vettura è realizzata in materiali leggeri con una struttura composta da un mix di alluminio, acciaio e carbonio. La Honda NSX è stata progettata negli Stati Uniti e viene prodotta, nello stabilimento di Marysville, nello Stato dell’Ohio.