Joachim Back per il lancio della nuova MINI Convertible

Joachim Back per il lancio della nuova MINI Convertible

Joachim Back per il lancio della nuova MINI Convertible

Un esclusivo cortometraggio diretto nientemeno che dal regista premio Oscar Joachim Back per il lancio della nuova MINI Convertible

chiudi

Caricamento Player...

MINI ha lanciato in grande stile la campagna per la sua nuova MINI Convertible grazie a This Day Forward. È questo, infatti, il titolo del cortometraggio diretto da nientemeno che Joachim Back, vincitore del Premio Oscar per la categoria Best Short Film con The New Tenants nel 2010. Il mondo dell’auto è un mix di tecnica e sentimento: è questo che si cerca di narrare nel progetto per il lancio della MINI Convertible. Il protagonista del video, Jake, si trova proprio in questa situazione dovendo decidere se vendere la propria etichetta discografica, incassando parecchi quattrini, o se continuare a inseguire il suo sogno nel mondo della musica. In totale si tratta di tre episodi, in cui Jake rivive il giorno della sua decisione, fino a quando il protagonista decide di seguire il suo cuore.

Una scelta di marketing poco convenzionale: con questo cortometraggio MINI ha deciso deliberatamente di evitare il classico advertising media per raccontare una storia più originale e che incarni quindi al meglio i valori del brand: giovinezza, freschezza, positività ed emozioni.

MINI Convertible, un “piccolo” divertimento

Il divertimento da guidare è anche divertimento per gli occhi: il video promozionale di Joachim Back ne è la prova. Le linee della nuova Mini Convertible suggeriscono un che di spensierato, di divertente, ma senza snaturare troppo la natura di quella che a oggi rimane l’unica cabro tra le small car del segmento premium. Nelle dimensioni il nuovo modello della Casa inglese è leggermente cresciuto se paragonato ai predecessori: 98 millimetri in più (in totale 3.821 millimetri), altri 48 millimetri in larghezza (in totale 1727 millimetri) e altri 7 millimetri in altezza. Buone notizie per quanto riguarda il bagagliaio che si fa più capiente rispetto al passato di almeno il 25 per cento: 160 litri di capacità quanto la capote è aperta, che diventano 215 a capote chiusa. Proprio la capote, inoltre, riserva un’altra sorpresa: la classica versione in nero sarà disponibile anche con un inedito motivo Union Jack grigio e nero.