Lamborghini Aventador S. Lo stato dell’arte dell’Aventador

Lamborghini Aventador S. Lo stato dell’arte dell’Aventador

Lamborghini Aventador S. Lo stato dell’arte dell’Aventador

La Lamborghini Aventador S si presenta come massima espressione del prestigioso modello della Casa. 740 CV ma non solo

chiudi


La Lamborghini Aventador S irrompe sulla scena alla vigilia di Natale ponendosi immediatamente ai vertici, non soltanto della produzione della Casa di Sant’Agata, ma anche del sempre più estremo segmento delle supercar, dove ci si batte senza esclusione di colpi per conquistare una clientela ogni giorno più sofisticata ed esigente che non si accontenta più delle pure prestazioni, ma vuole vetture in grado di esaltare al massimo il piacere di guida.

Uno straordinario pacchetto

Per diventare il nuovo e più elevato punto di riferimento nel campo delle supersportive la Lamborghini Aventador S sfoggia nuovo design iconico incentrato sull’aerodinamica, nuovo sistema a quattro ruote sterzanti, motore aspirato V12 con potenza maggiorata a 740 CV, miglioramenti significativi in termini di sospensioni ed elettronica, con modalità di guida personalizzabili. Esaminiamo ora in dettaglio questo straordinario pacchetto.

Massima efficienza aerodinamica

Il profilo è quello inconfondibile dell’Aventador, ma ogni elemento è stato riprogettato per ottenere la massima efficienza aerodinamica. Il Centro Stile Lamborghini ha voluto integrare alcuni elementi iconici del passato: per esempio le linee dei passaruota ricordano quelle della Countach. Un frontale più aggressivo e uno splitter anteriore più lungo deviano il flusso d’aria per una migliore efficienza aerodinamica, un maggiore raffreddamento del motore e sui radiatori. Sul posteriore domina un diffusore nero, disponibile, su richiesta, in carbonio. L’alettone posteriore attivo si può posizionare a tre diverse inclinazioni, in base a velocità e modalità di guida selezionata. La deportanza anteriore è stata aumentata di oltre il 130% rispetto alla Aventador Coupé. Quando l’alettone è in posizione ottimale, l’efficienza generale a deportanza massima aumenta di oltre il 50% e a resistenza minima di oltre il 400% rispetto al modello precedente.

La prima Lambo a quattro ruote sterzanti

Il miglior controllo laterale è fornito dal nuovo sistema a quattro ruote sterzanti adottato per la prima volta su una Lamborghini di serie. Sull’asse anteriore è combinato con lo sterzo dinamico Lamborghini Dynamic Steering (LDS), mentre su quello posteriore è integrato con il Lamborghini Rear-wheel Steering (LRS), il sistema sterzante posteriore. il controllo verticale è dato dalle sospensioni magnetoreologiche (Lamborghini Magneto-rheological Suspension, LMS) con sistema pushrod, che vantano cinematismi migliorati per essere adattatati al nuovo sistema a quattro ruote sterzanti.

Nuove modalità di guida personalizzabili

La Lamborghini Aventador S amplia le modalità di guida, oltre a Strada (uso quotidiano), Sport (massima reattività su strada), Corsa (guida in pista) e stata aggiunta Ego che consente di scegliere tra diversi ulteriori profili di configurazione che il conducente può personalizzare, selezionando i propri criteri preferiti per trazione, sterzata e sospensioni all’interno della gamma delle impostazioni precedenti.

Potenza 740 CV, velocità 350 km/h

Il motore aspirato a dodici cilindri della Lamborghini Aventador S da 6,5 litri eroga 40 CV in più rispetto al modello precedente, fino a raggiungere una potenza massima di 740 CV, con una coppia di 690 Nm a 5.500 giri/minuto. Con un peso a secco di soli 1.575 kg, la Aventador S vanta un rapporto peso/potenza di 2,13 kg/CV, schizza da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 350 km/h. Il cambio leggero a 7 velocità ISR (Independent Shifting Rod) di Lamborghini garantisce una cambiata robotizzata in soli 50 millisecondi. La S è dotata di un nuovo sistema di scarico, di oltre il 20% più leggero rispetto al modello precedente. Vanta un suono inconfondibile, in cui risuona tutta la potenza dell’inimitabile motore V12 Lamborghini ad aspirazione naturale, con tre distinti terminali di scarico sul retro della vettura.

Le prime consegne della Lamborghini Aventador S sono previste per la primavera del 2017, al prezzo consigliato per il pubblico di EUR 281.555,00 (prezzo al pubblico consigliato in Europa, tasse escluse).

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella fotogallery