Lamborghini Huracán Follow Me per l’aeroporto di Bologna

Lamborghini Huracán Follow Me per l’aeroporto di Bologna

Lamborghini Huracán Follow Me per l’aeroporto di Bologna

chiudi

La Lamborghini Huracán Follow Me guiderà gli aerei in transito all’aeroporto di Bologna. Resterà in servizio fino a gennaio 2017

La Lamborghini Huracán Follow Me è uno specialissimo allestimento realizzato dalla Casa di Sant’Agata per suggellare il rapporto di collaborazione che la lega all’Aeroporto G. Marconi di Bologna. I viaggiatori che transiteranno dallo scalo emiliano nelle prossime festività faranno bene a guardare fuori dai finestrini. Potrebbe capitare loro di vedere al lavoro la Lamborghini Huracán Follow Me che guida gli aeromobili verso il piazzale di sosta o la via di rullaggio.

Lamborghini Huracán Follow Me

La Lamborghini Huracán Follow Me pronta ad entrare in servizio

Un super esclusivo mezzo operativo

La super sportiva del Toro è caratterizzata da una speciale livrea disegnata dal Centro Stile Lamborghini a quadretti neri su carrozzeria gialla, e inaugura la nuova livrea che sarà prevista per i mezzi operativi che si muovono nelle aree di manovra degli aeromobili. Completano gli esterni una grafica che raffigura lo skyline della città di Bologna sulle portiere e il tricolore sullo spoiler anteriore. La vettura è ovviamente dotata dei dispositivi tipici dei mezzi ‘‘Follow Me’’: barra segnaletica sul tetto, lampeggianti di segnalazione e radio collegata con la Torre di Controllo.

Spettacolare esemplare da collezione

L’effetto è indubbiamente spettacolare. Probabile che qualche eccentrico collezionista sia disposto a spendere una fortuna pur di poterla avere quando a fine gennaio 2017 finirà il servizio all’aeroporto di Bologna. Questa iniziativa di successo ha già avuto un precedente, una Lamborghini Aventador Follow Me venne consegnata già nel 2013 all’Aeroporto G. Marconi in occasione dei 50 anni dell’Azienda di Sant’Agata Bolognese.