Laureus F1 Charity Night, serata filantropica con una Stella

Laureus F1 Charity Night, serata filantropica con una Stella

Laureus F1 Charity Night, serata filantropica con una Stella

Il 1° settembre la Laureus F1 Charity Night, serata di fundraising per sport e sociale. Appuntamento al Mercedes Benz Center in Via Daimler

chiudi

Caricamento Player...

Sarà la terza edizione della Laureus F1 Charity Night, serata di fund raising dedicata per lo sport e il sociale. L’appuntamento di quest’anno è già fissato per il 1° settembre, alla vigilia del GP F1 di Monza. La location il Mercedes Benz Center in Via Daimler 1 a Milano. Dove sono attesi numerosi ospiti italiani e internazionali, Ambassador e personalità di spicco. Tra i volti presenti Nico Rosberg, Alessia Marcuzzi, Pierfrancesco Favino e Cristina Chiabotto.

Eventi come Laureus F1 Charity Night sono fondamentali per supportare Laureus sport for Good. E per aiutare i giovani tramite l’attività sportiva. Fondazione Laureus Italia convoglia una incredibile selezione di leggende dello sport in vista anche del GP di Monza. Sono onorato di poter partecipare alla cena di Gala. Così come di aiutare a raccogliere il maggior numero di fondi a supporto di Fondazione Laureus Italia ha dichiarato Sean Fitzpatrick, presidente di Laureus Sport for Good Academy.

A condurre la serata la giornalista e presentatrice televisiva di Sky Sport. Federica Masolin. Accanto a lei Pierluigi Pardo, che intratterrà gli ospiti presentando gli sportivi Laureus e coinvolgendo i ragazzi delle Polisportive.

Laureus F1 Charity Night: come si svolgerà la serata

Durante la serata, Christie’s metterà all’incanto pezzi unici, donati da famosi luxury brand. Altrettanti premi saranno messi in palio per una lotteria IWC Schaffhausen: smart, Jaeger-LeCoultre, Jo Fabbri, Baume & Mercier, Piaggio, Montblanc, bicicletta di Fabian Cancellara, Caruso, Ferrari Trento, Chloé, Cracking Art, Frescobaldi hanno, infatti, donato oggetti esclusivi destinati alla raccolta fondi di Laureus.

L’intero ricavato dell’asta benefica e della lotteria sarà devoluto a sostegno dei progetti della Fondazione nelle città di Milano, Roma e Napoli. Tra i protagonisti della serata anche lo chef stellato Davide Oldani, da pochi mesi nel team degli Ambassador Laureus, che ha ideato e curato il menù della cena di gala.