Lotus 3 Eleven: sotto il muro dei 3 secondi

Lotus 3 Eleven: sotto il muro dei 3 secondi

Lotus 3 Eleven: sotto il muro dei 3 secondi

La Lotus 3 Eleven è una delle vetture sportive più performanti al mondo. Da 0-100 km/h in 3 secondi netti, 0-160 km/h in 6 secondi netti, velocità massima di 290 km/h

chiudi

Caricamento Player...

La nuova Lotus 3-Eleven è la più potente e la più veloce di sempre tra le auto stradali prodotte in serie dalla Casa di Hethel. Svelata in anteprima al Goodwood Festival of Speed del 2015, entrerà a breve in produzione. Le prime consegne ai clienti sono previste a partire da marzo. Sarà prodotta in serie limitata a 311 esemplari per tutto il mondo. È già quindi destinata a diventare un’auto esclusiva e riservata a pochi, futuro ambito pezzo da collezione.

Lotus 3 Eleven: prestazioni al top della categoria

Con una carrozzeria ultraleggera realizzata in materiali compositi in fibra di carbonio che riduce il peso a vuoto a soli 890 kg ed una potenza massima di 466 CV, la 3-Eleven in versione Race garantisce un invidiabile rapporto potenza-peso pari a 524 CV/ton, è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti e raggiunge la velocità massima di 290 km/h. In versione Road la 3-Eleven è caratterizzata da un peso a vuoto di 925 kg, una potenza massima di 416 CV e raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 3.4 secondi con una velocità di punta pari a 280 km/h.

Marc Basseng, pilota professionista e test-driver della Lotus 3-Eleven ha dichiarato: «La 3-Eleven è l’auto perfetta per fare il tempo al Nürburgring, in condizioni ottimali permette di scendere al di sotto dei 7 minuti in un giro completo; un tempo come questo pone la 3-Eleven nel territorio delle hypercar».

Lotus 3 Eleven: all’occorrenza si trasforma in monoposto

In linea con la filosofia progettuale e stilistica orientata alle massime prestazioni possibili, un Tonneau di copertura dell’abitacolo in fibra di carbonio viene offerto come optional sia per la versione Road che per la versione Race; questa copertura, rende la 3-Eleven una vettura monoposto, garantendo una maggiore efficienza aerodinamica grazie alla maggiore linearità dei flussi d’aria che scorrono sopra l’abitacolo. Notevole il carico aerodinamico ottenuto grazie ad un accurato design della carrozzeria, al fondo piatto ed all’adozione di un’ala posteriore, uno splitter frontale ed un diffusore posteriore opportunamente ottimizzati. La versione Road genera 150 kg di carico aerodinamico alla velocità di 240 km/h mentre la versione Race, grazie all’ala posteriore regolabile ed all’aggiunta di una coppia di profili alari su entrambi i lati del clam anteriore, produce alla stessa velocità ben 215 kg di carico.

Quadro strumenti digitale e cambio “opera d’arte”

Il nuovo quadro strumenti LCD a colori permette la selezione di due diverse modalità “road” e “track” ed offre numerose possibilità di personalizzazione da parte del pilota in merito alle informazioni ed ai dati da visualizzare a cockpit. Come optional per entrambe le versioni è disponibile un sistema di acquisizione dati ed un’unità GPS, inoltre viene offerta la possibilità di integrare il sistema con un software professionale di analisi dati. La versione Race della 3-Eleven viene proposta con un avanzato cambio da competizione Xtrac, sequenziale a 6 rapporti con comandi al volante, lubrificazione a carter semi-secco, impianto di raffreddamento dell’olio, differenziale a slittamento limitato a lamelle. La versione Road è invece equipaggiata con un cambio manuale a 6 marce a rapporti ravvicinati, differenziale a slittamento limitato tipo Torsen, gruppo frizione ad alte prestazioni ed impianto di raffreddamento dell’olio. Il meccanismo del cambio manuale è realizzato con componenti ultraleggeri in alluminio pressofuso, lasciati a vista per esaltarne la bellezza, ottenendo nel contempo un’ulteriore riduzione di peso.

Prezzi a partire da £68,750 (IVA esclusa) per la versione Road e £97,083 (IVA esclusa) per la versione Race.

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella galleria fotografica