Il Maggiolino Volkswagen si rinnova: presentati i modelli 2017

Il Maggiolino Volkswagen si rinnova: presentati i modelli 2017

Il Maggiolino Volkswagen si rinnova: presentati i modelli 2017

Design, materiali, tessuti, linee… Maggiolino e Maggiolino Cabriolet si rinnovano. Debutto al Beetle Sunshinetour

chiudi


Come l’altrettanto celebre pulmino, il Maggiolino Volkswagen è una vera e propria icona. Non che trascenda il tempo, per carità. Ma ne cavalca l’onda sempre con a stessa freschezza. Con lo stesso entusiasmo. Merito anche delle continue innovazioni, come quelle presentate per le edizioni 2017. La versione moderna del Maggiolino sarà presentata al Beetle Sunshinetour 2016 a Travemünde. Dove da oltre un decennio, in piena estate, si svolge il raduno annuale più grande a livello europeo di tutti gli appassionati di questa Volkswagen.

Il Maggiolino debutterà in versione coupé e cabriolet in questo nuovissimo capitolo della sua storia lunga più di 70 anni, proponendo colori inediti sia per gli esterni sia per gli interni, nuove versioni, una gamma di possibilità di personalizzazione ancora più ricca di colori, sistemi di infotainment realizzati ad hoc per smartphone e app di nuova generazione, nonché un sound a bordo remixato da Fender, il leggendario produttore americano di amplificatori.

Maggiolino Volkswagen: le novità da fuori

Saltano subito all’occhio i paraurti anteriori ridisegnati. La presa d’aria centrale, ora più grande, è incorniciata da staffe verniciate in tinta con la carrozzeria. Il tutto conferisce una sensazione di maggiore larghezza. Questo effetto in corrispondenza delle estremità del paraurti viene accentuato da un inserto nero, al cui interno si trovano i fendinebbia con luci di svolta integrate. Così come gli indicatori di direzione anteriori e sensori del Park Assist. Le varianti Design sono, invece, impreziosite da una staffa trasversale centrale cromata, che si estende sull’intera larghezza dei paraurti.

E dentro…

In questo caso si tratta soprattutto di una rivoluzione cromatica. La Volkswagen non ha voluto modificare le forme degli interni, ma ne ha rinnovato colori, materiali e dotazioni tecnologiche. Tutti i modelli del Maggiolino Volkswagen sono equipaggiati di serie con l’impianto radio Composition Colour, dotato di schermo da 5 pollici e otto altoparlanti.