Mazda CX 3: un gemellaggio tra Europa e Asia

Mazda CX 3: un gemellaggio tra Europa e Asia

Mazda CX 3: un gemellaggio tra Europa e Asia

Un ponte tra Torino e Taiwan: la passione per la Mazda CX 3 ha dato vita al primo raduno gemellato che unisce Europa e Asia

chiudi

Caricamento Player...

Ai margini del Salone dell’Auto di Torino Parco del Valentino, sabato 11 giugno si è svolto – nella meravigliosa cornice di Venaria Reale – il primo raduno nazionale di Mazda CX 3: una manifestazione organizzata da Mazda Italia in collaborazione con la community Mazda CX 3 Club Italy (un’associazione di possessori entusiasti nata spontaneamente sul web) per celebrare, ad un anno dal lancio, il grande successo della piccola crossover con gli occhi a mandorla.

Il successo è stato oltre ogni previsione: oltre 65 equipaggi provenienti da tutta Italia si sono dati appuntamento nei giardini antistanti la storica residenza di Casa Savoia, per poi convergere – dopo una visita ai luoghi d’interesse storico e alla cittadina sabauda – verso lo Stand Mazda al Salone dell’auto di Torino Parco Valentino. Ma non finisce certamente qui: nello stesso giorno, infatti, a 10mila km di distanza, si è svolto in contemporanea in un altro continente, il raduno di un’altra community di entusiasti della crossover urbana di Mazda – quella di Taiwan – che ha celebrato a sua volta la propria passione per la piccola SUV di Hiroshima con un evento analogo ma nella esotica città di Taipei.

Una community intercontinentale per la Mazda CX 3

Sotto l’hastag social #WeLoveCX3 ha quindi preso il via il primo raduno capace di unire metaforicamente due continenti, Europa ed Asia, e di creare un ponte immaginario lungo 10mila km che stringesse, in un ideale gemellaggio fra la città di Torino e l’isola di Taiwan, la community CX 3 italiana e quella della Repubblica di Cina.

Dopo il primo raduno “diffuso” MX 5 che ha coinvolto migliaia di “miatisti” in decine di piazze della penisola in contemporanea per accogliere nel migliore la quarta generazione della fantastica roadster di Hiroshima, per celebrare al meglio il primo raduno Nazionale del best seller del marchio – il crossover da città ha ottenuto lo stesso successo.