Mazzanti Evantra 771. Debutto al Motor Show di Bologna

Mazzanti Evantra 771. Debutto al Motor Show di Bologna

Mazzanti Evantra 771. Debutto al Motor Show di Bologna

chiudi

La Mazzanti Evantra 771 sarà una delle grandi attrattive del Motor Show in programma alla Fiera di Bologna dal 3 all’11 dicembre

La Mazzanti Evantra 771 si appresta a debuttare sullo straordinario palcoscenico del Motor Show di Bologna tornato in gran spolvero dopo la forza pausa del 2015, ben deciso a fare riscaldare di nuovo il cuore agli appassionati dei motori. Il biglietto da visita della Kermesse bolognese è di quelli da lasciare il segno, si tratta infatti di una ulteriore evoluzione ed affinamento della Evantra. Dopo il successo ottenuto dalla Millecavalli, l’Atelier di Luca Mazzanti ha lavorato a un nuovo allestimento denominato 771 che sarà disponibile sul mercato dal 2017.

Tratti muscolosi che sprigionano forza e potenza

La Mazzanti Evantra 771 si presenta più estrema. I tratti muscolosi del design esterno della vettura sono ulteriormente enfatizzati: i miglioramenti aerodinamici interessano la parte frontale con lo splitter di nuova concezione, la rinnovata presa d’aria presente sul tetto, i nuovi specchi, sino all’alettone posteriore che, oltre ad incrementare l’efficienza aerodinamica, ne arricchisce la linea.

Mazzanti Evantra 771

Mazzanti Evantra 771

Il propulsore 7.0 L V8 portato a 771 CV

L’allestimento 771 prevede anche migliorie a livello tecnico: il propulsore 7.0 L V8 aspirato subisce un incremento di potenza che lo porta a 771 CV (da qui il nome) che punta ad estremizzare l’esperienza di guida avvicinandosi a quella della Millecavalli. Anche gli interni riprendono quelli del modello top di gamma con elementi digitali dedicati.

Possibilità di aggiornare la propria Evantra

«Il nuovo allestimento 771 porta Evantra ad un gradino superiore – spiega Luca Mazzanti – abbiamo incrementato le risorse per portare a termine questo progetto, e l’ispirazione è venuta direttamente dalla realizzazione della Hypercar Evantra Millecavalli, che ora è nella fase avanzata del suo sviluppo. L’allestimento 771 interessa tutti gli aspetti della vettura, dall’incremento di 20 CV all’attuale potenza di 751 fino ad un lavoro importante sull’aerodinamica e sull’estetica degli interni. Questo è un ulteriore passo per i clienti più esigenti, che vogliono una Evantra che si discosta da un taglio classico, avvicinandosi ancora di più ad un’accezione sportiva. Inoltre è una soluzione che permette anche agli attuali possessori della nostra Supercar di aggiornare i loro esemplari. L’allestimento 771 sarà quindi disponibile per le vetture prodotte dal 2017, oppure ordinabile a parte per tutte le versioni precedenti. I prossimi mesi saranno ricchi di nuove sorprese di cui questa è solo la prima e delle quali vi aggiorneremo regolarmente.»

Mazzanti Evantra 771

Mazzanti Evantra 771