Mercedes Benz Classe E: vedette al NAIAS di Detroit

Mercedes Benz Classe E: vedette al NAIAS di Detroit

Mercedes Benz Classe E: vedette al NAIAS di Detroit

La Mercedes Benz Classe E è una delle vedette del NAIAS di Detroit. Vero concentrato di raffinatissime tecnologie, proietta l’auto di lusso in una nuova dimensione.

chiudi


Con la Mercedes Benz Classe E la Casa della Stella compie un grande passo avanti nel futuro delle berline di classe superiore. Sulla Classe E debuttano numerose innovazioni con livelli di comfort e di sicurezza finora inediti, che aprono nuovi orizzonti a una guida senza stress.

La nuova Classe E ha un passo più lungo di 65 millimetri rispetto al modello precedente (2939/2874) e una lunghezza di 43 millimetri in più (4923/4880). Il suo status è sottolineato dal frontale configurato in modo diverso a seconda delle versioni.

Particolarmente raffinati ed eleganti gli interni. Sono disponibili diverse tipologie di legno, come le “flowing lines” ispirate agli yacht, che interpretano gli intarsi in legno in chiave contemporanea, o l’innovativo tessuto metallico.

Spiccano i due generosi display ad alta definizione, ognuno con diagonale dello schermo di 12,3’’. I due display si fondono visivamente sotto un unico vetro di copertura, creando un cruscotto widescreen che sembra sospeso, sottolineando come elemento centrale, lo sviluppo orizzontale del design degli interni.

Il cruscotto widescreen comprende la strumentazione con strumenti virtuali nel diretto campo visivo del guidatore, e un display centrale sopra la consolle. Il guidatore può selezionare il design della strumentazione scegliendo tra tre diversi stili: Classic, Sport e Progressive.

Per la prima volta in ambito automobilistico fanno il loro debutto anche i pulsanti Touch Control sul volante, sensibili al tocco, che reagiscono come lo schermo di uno smartphone ai movimenti orizzontali e verticali delle dita. In questo modo è possibile gestire tutte le funzioni del sistema infotainment senza togliere le mani dal volante. Per utilizzare il sistema di infotainment sono disponibili anche un touchpad con Controller nella consolle centrale, in grado di riconoscere addirittura la calligrafia personale, e il comando vocale VOICETRONIC.

Per l’illuminazione dell’abitacolo è utilizzata la tecnica LED di lunga durata e a risparmio energetico. Lo stesso vale per le luci soffuse “ambient” ampliate, in dotazione con le versioni, che mettono a disposizione una gamma di 64 tonalità, per la massima personalizzazione. Una novità per il segmento è anche il pacchetto “Comfort calore”, con braccioli riscaldati nelle porte e nella consolle centrale.

La nuova Mercedes Benz Classe E è disponibile al lancio in due motorizzazioni: E 200, con motore a quattro cilindri a benzina, ed E 220 d, con motore a quattro cilindri diesel di nuova concezione. In seguito, la gamma verrà completata con ulteriori modelli tra i quali, per esempio, la E 350 e con tecnologia ibrida che consente di percorrere oltre 30 chilometri in modalità esclusivamente elettrica, a emissioni zero. Il motore a benzina a quattro cilindri, combinato al potente motore elettrico, eroga una potenza complessiva di 205 kW (279 CV) e sviluppa una coppia complessiva di 600 Nm.

Il modello diesel più potente sarà un sei cilindri con innovativa tecnologia SCR per il trattamento dei gas di scarico, 190 kW (258 CV) di potenza e 620 Nm di coppia. Altra novità è la E 400 4MATIC, equipaggiata con un sei cilindri benzina da 245 kW (333 CV) e 480 Nm di coppia. La gamma dei motori sarà completata in un secondo tempo con ulteriori modelli, tra i quali il nuovo quattro cilindri diesel da 110 kW (150 CV). La gamma dei motori a benzina comprenderà complessivamente motori a quattro cilindri da 135 a 180 kW (183 – 245 CV) e un sei cilindri da 245 kW (333 CV).

Tutti i motori della nuova Classe E sono dotati di funzione ECO start/stop. I motori a benzina ottemperano alle direttive sui gas di scarico EU 6, il nuovo motore diesel a quattro cilindri OM 654 è già predisposto per rientrare nei futuri valori limite della normativa RDE.

Tutti i modelli disponibili al momento del lancio sono equipaggiati con il nuovo cambio automatico a nove marce 9G-TRONIC di serie.

Vai alla seconda parte e alla descrizione dei sistemi “intelligenti” di assistenza alla guida

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella galleria fotografica