Mercedes Classe E All Terrain, mettetela sulla strada. Qualsiasi sia…

Mercedes Classe E All Terrain, mettetela sulla strada. Qualsiasi sia…

Mercedes Classe E All Terrain, mettetela sulla strada. Qualsiasi sia…

chiudi

La nuova station wagon della Stella non teme alcun tipo di strada. Al Salone di Parigi debutta la Mercedes Classe E All Terrain

Non basta dirsi offroad per determinarsi tali. Lo sanno benne gli ingegneri e soprattutto i designer della Casa della Stella. Infatti, gli elementi di design d’ispirazione offroad conferiscono alla Mercedes Classe E All Terrain un aspetto poderoso e robusto. In modo che sia chiaro fin dalla prima occhiata che si tratta di una station wagon diversa da tutte le altre.

La caratteristica più appariscente dell’incisivo frontale è la mascherina a due lamelle in stile SUV con Stella centrale integrata. Il paraurti anteriore è suddiviso in tre parti ed è verniciato in tinta con la vettura nella sezione superiore. Mentre quella inferiore è realizzata in materiale sintetico nero zigrinato. Sui fianchi spiccano i rivestimenti neri dei passaruota. Tre tipi di cerchi in lega leggera, da 19″ e 20″, e con fianchi più alti, assicurano una maggiore altezza libera dal suolo. E quindi anche un maggior comfort su fondo dissestato. Anche sulla coda la All-Terrain dispone di un paraurti diviso in tre parti.

L’equipaggiamento della All Terrain si basa sugli interni Avantgarde, ma a richiesta sono disponibili anche gli allestimenti Exclusive e design.

Mercedes Classe E All Terrain: perché non teme nessuna strada

La Mercedes Classe E All Terrain si presenta al lancio nella versione E 220 d 4MATIC (143 kW/194 CV) con motore diesel a quattro cilindri di nuovo sviluppo. Seguirà a breve distanza una variante con motore diesel a sei cilindri. Entrambi i modelli sono equipaggiati di serie con il nuovo cambio automatico a nove marce 9G-Tronic.

La Classe E All Terrain dispone di serie del Dynamic Select, che permette di scegliere tra cinque programmi di marcia per variare la caratteristica di motore, cambio, ESP e sterzo. Una particolarità specifica di questo modello è il programma di marcia All-Terrain, derivato dal GLE, che presenta una serie di impostazioni per la guida in fuoristrada. L’assetto ancora più confortevole e le ruote grandi con fianco più alto accrescono ulteriormente il comfort di marcia sui percorsi accidentati rispetto alla Classe E.