Monza Power Run: la solidarietà corre a Monza

Monza Power Run: la solidarietà corre a Monza

Monza Power Run: la solidarietà corre a Monza

Tutto il ricavato sarà devoluto ad un progetto di ricerca: a Monza va in scena la Monza Power Run. 10 chilometri con 20 ostacoli

chiudi


Siete pronti a fare il pieno di divertimento, energia e nello stesso tempo a mantenervi in forma nel Tempio della Velocità italiano? Una corsa piuttosto pazza, ma anche solidale, fa tappa all’Autodromo Nazionale Monza. Sabato 16 luglio si alza il sipario sulla Monza Power Run. Come potete facilmente capire dal nome, si tratta di una gara podistica non competitiva a ostacoli. E si terrà proprio sul tracciato di Monza, lungo il percorso di 10 chilometri studiato e preparato per la manifestazione. Momento clou dell’evento, da quest’anno, sarà piazza Europa a Villasanta dove sorgerà il villaggio gara, sede dell’arrivo ma anche dello Street Runners Party. Dopo la fatica, infatti, ci sarà ampio spazio per il divertimento e tutti potranno partecipare alla festa con animazione, concerti, attività ludiche e food truck.

Monza Power Run: come, dove, quando

L’appuntamento dunque è a partire dalle 11 di sabato 16 luglio nel centro di Villasanta. Alle 17, i partecipanti si sposteranno in navetta in Autodromo per essere pronti e scattanti ai blocchi di partenza, la quale è prevista per le 19 (tempo limite di 2 ore). Sul percorso, nel circuito stradale e a Villasanta, ci saranno 20 ostacoli, naturali e artificiali. Preparatevi a scavalcarli, arrampicarvi, attraversarli e guadarli. Il tutto con un’abbondante dose di goliardia. Termina la gara, un ponte sospeso con scivolo d’acqua allestito in piazza Europa. Il villaggio rimarrà aperto anche domenica fino alle 24, per far divertire adulti e bambini.

Il ricavato della divertente corsa, organizzata dalla onlus Lele Forever, verrà devoluto a sostegno di un progetto di ricerca del centro Verri, nel reparto Ematologia adulti dell’ospedale San Gerardo di Monza.

Monza Power Run, tutti i dettagli del percorso

Alla Monza Power Run si corre su asfalto, sterrato, ghiaia, piani inclinati, acqua, in una cornice esclusiva e varia. Dall’emozionante partenza nell’Autodromo Nazionale di Monza, al fascino della storica sopraelevata inclinata, utilizzata fino a fine Anni 50, una delle più antiche al mondo ed ancora oggi la più inclinata. Poi la natura del parco di Monza con i suoi sentieri e il fiume da guadare. Infine non poteva mancare il percorso cittadino nel centro di Villasanta, dove gli atleti sono accolti da un folto e caloroso pubblico.