Motorizzazioni per BMW M3: uno sguardo più da vicino

Motorizzazioni per BMW M3: uno sguardo più da vicino

Motorizzazioni per BMW M3: uno sguardo più da vicino

chiudi

Motorizzazioni per BMW M3: uno sguardo più da vicino al poderoso 3 litri montato sulla bomba bavarese.

Motorizzazioni per BMW M3: tutte le caratteristiche tecniche, i dettagli importanti da sapere, curiosità e altre informazioni sul poderoso 3 litri con sei cilindri in linea montato sulla berlina supersportiva compatta tedesca.

Una sportiva di razza, autentica

La BMW M3 è da trent’anni il simbolo di un tipo di sportività difficile da ricreare. Molti concorrenti ci hanno provato, ma in pochi sono riusciti a proporre una vettura altrettanto bilanciata sotto tutti i punti di vista.

Il fatto che il suo look sia sì sportivo, ma non così estremo, è uno dei suoi principali pregi. Ma non bisogna fare l’errore di sottovalutarla. Sotto il cofano pulsa un motore da vera sportiva, e la dotazione tecnica a corredo non lo smentisce.

Il ritorno ai sei cilindri

Una delle novità più interessanti della precedente generazione di BMW M3 era l’adozione di un otto cilindri a V (V8). Una soluzione che assicurava potenze poderose con tecnologia aspirata. Con il bonus da non sottovalutare di un ruggito di quelli che ti fanno balzare il cuore in gola.

Con la nuova generazione, BMW ha deciso di tornare indietro su una scelta più conservativa, quella del sei cilindri in linea. Ma non ha rinunciato alla potenza, grazie all’adozione di ben due turbocompressori (TwinPower Turbo). Questa scelta permette al motore di offrire più spinta a tutti i giri. E di minimizzare gli effetti del cosiddetto Turbo-Lag.

I dati tecnici

Tradotto: è un siluro. La potenza massima è i 317 kW, o 431 CV, con una coppia massima di ben 550 Nm, costante in una fascia compresa tra i 1850 e i 550 giri al minuto. L’auto scatta da 0 a 100 km all’ora in appena 4,3 secondi, 4,1 se si monta il cambio automatico doppia frizione DCT opzionale. Riprende dagli 80 ai 120 all’ora in quinta in appena 3,5-4,2 secondi.