Motorizzazioni per BMW M4: uno sguardo più da vicino

Motorizzazioni per BMW M4: uno sguardo più da vicino

Motorizzazioni per BMW M4: uno sguardo più da vicino

chiudi

Motorizzazioni per BMW M4: tutti i dettagli del poderoso V6

Motorizzazioni per BMW M4: uno sguardo più da vicino al potentissimo V6 che equipaggia l’ultima generazione della coupé sportiva di taglia media della casa bavarese.

La nuova supersportiva bavarese è più agguerrita che mai

Nonostante una nuova logica di suddivisione delle Serie, la BMW M4 di fatto non è un’auto tutta nuova. Si tratta del nuovo modo di chiamare la BMW M3 Coupé, che ci accompagna già dalle precedenti generazioni.

BMW ha deciso di suddividere le precedenti Serie in due filoni. Quelle con numero dispari sono le configurazioni di carrozzeria più versatili, votate alla famiglia, al lavoro. Quelle con numero dispari sono basate sullo stesso pianale della Serie precedente, ma sono votate al divertimento e alla sportività.

Il ritorno ai sei cilindri

La precedente generazione di BMW M3 Coupé adottava un otto cilindri aspirato. Questa volta gli ingegneri bavaresi hanno deciso di fare un passo indietro per quanto riguarda le dimensioni. Si torna infatti ai sei cilindri, ma con una novità: la sovralimentazione.

Il sei cilindri in linea sfrutta la nuova tecnologia TwinPower Turbo. La doppia turbina garantisce una fascia di coppia estremamente ampia e la riduzione ai minimi termini della cosiddetta turbo-lag. In altre parole, spinge forte e senza pietà non appena si schiaccia sull’acceleratore.

I dati tecnici

Il 6 in linea della BMW M4 sviluppa una potenza massima di 317 kW, o 431 CV. La coppia massima è di ben 550 Nm. L’accelerazione da 0 a 100 è ai livelli di supercar ben più blasonate: 4,3 secondi, che scendono a 4,1 se si sfrutta il cambio automatico a doppia frizione M DCT con Drivelogic.

Tutta questa enorme potenza proviene da un motore da tre litri,una cilindrata tutto sommato modesta dati i valori qui in discussione. In tutto questo, i consumi sono relativamente buoni: tra gli 8,3 e gli 8,8 litri per 100 km.