MSC Crociere affitta un’intera isola alle Bahamas

MSC Crociere affitta un’intera isola alle Bahamas

MSC Crociere affitta un’intera isola alle Bahamas

MSC affitta per 100 anni un’intera isola alle Bahamas. Vi sorgerà la Riserva Marina Ocean Cay MSC. Accordo storico per il colosso delle crociere

chiudi


È uno dei casi in cui si spera che gli “inquilini” siano persone per bene ed educate. Scherzi a parte, l’accordo siglato nelle scorse settimane da Perry Christie, primo ministro delle Bahamas, e Pierfrancesco Vago, executive chairman di MSC Cruises, è qualcosa di storico: la MSC Crociere affitta un’intera isola per 100 anni a uso esclusivo della compagnia. Sul paradisiaco atollo, dedicato completamente ai clienti della compagnia, sorgerà anche la Riserva Marina Ocean Cay MSC.

Un bel colpo per l’immagine di MSC Crociere. Ma questa volta pare che non ci guadagnerà esclusivamente il portafoglio della compagnia. A trarne vantaggio ci sarà l’ambiente, grazie a un investimento di 200 milioni di dollari da parte della compagnia.Oltre a essere l’unica esperienza di isola riserva marina, con i suoi 38,5 ettari e sei spiagge lungo i 3,5 chilometri di costa incontaminata, la Riserva Marina Ocean Cay MSC sarà uno dei più grandi esperimenti di questo tipo nel settore.

È un’evoluzione naturale per la nostra compagnia che sta crescendo molto rapidamente. Siamo entusiasti di offrire questa esperienza completamente nuova ai nostri crocieristi nei Caraibi commenta Pierfrancesco Vago, executive chairman di MSC Crociere. La Riserva Marina Ocean Cay MSC e la sua offerta esclusiva costituiranno un magnifico prolungamento dell’esperienza a bordo delle nostre navi. Avremo la stessa cura e attenzione al dettaglio nella nostra offerta nei Caraibi di cui questa riserva marina esclusiva diventerà una pietra angolare, perché siamo sicuri che i nostri ospiti rimarranno sbalorditi da questa esperienza unica nel settore.

Fonte foto: Pixabay