Museo Porsche: per quest’anno tour in USA, Cina e Italia

Museo Porsche: per quest’anno tour in USA, Cina e Italia

Museo Porsche: per quest’anno tour in USA, Cina e Italia

È ricco di appuntamenti importanti il calendario del Museo Porsche. le vetture dell’Istituto faranno tappa in Sicilia, in Cina e negli USA

chiudi

Caricamento Player...

Il Museo Porsche ha in programma un anno ricco di eventi sui circuiti di tutto il mondo, in occasione delle più famose manifestazioni dedicate alle vetture Classic. Solo nel 2015, il l’Istituto ha partecipato con oltre 280 vetture a eventi organizzati fuori dei propri spazi espositivi. Quest’anno, le vetture storiche Porsche appariranno sulla scena internazionale partecipando, fra l’altro, alla Targa Florio Classica in Sicilia, alla Ennstal Classic austriaca e al Top City Classic Rally in Cina. I principali appuntamenti del 2016 per le storiche ambasciatrici del Marchio sono già stati fissati.

Museo Porsche, la stagione tappa per tappa

L’avvio di stagione del Museo Porsche è affidato alla California Mille prevista dal 24 al 28 aprile. Ispirandosi alle leggendarie 1.000 miglia della Mille Miglia italiana, il percorso attraversa in quattro giorni il variegato paesaggio californiano. Saranno due le Porsche 356 ai blocchi di partenza: una 356 Speedster 1500 del 1955, e una 356 A Coupé del 1956.

Poco dopo, Porsche celebrerà ben due anniversari speciali in Sicilia: esattamente 60 anni dopo la prima vittoria alla Targa Florio, la casa automobilistica di Zuffenhausen parteciperà alla 100esima edizione della più antica gara di durata europea con una Porsche 356 Speedster 1600 S (anno di costruzione 1958) e una 911 Carrera 2.7. RS (anno di costruzione 1973). Nel 1956, Umberto Maglioli, al volante della 550 A Spyder, ottenne la prima vittoria per l’allora giovane costruttore di vetture sportive. Per l’occasione, il pilota olandese Gijs van Lennep, che nel 1973 si aggiudicò la corsa su strada siciliana, piloterà la 911 RSR, una vettura che partecipò alla gara. La „Targa Florio Classica“, che si svolge in quattro giorni, partirà il 5 Maggio da Palermo.

Per la prima volta, il Museo Porsche parteciperà all’Historic Grand Prix in calendario quest’anno dal 13 al 15 maggio a Monaco. Il regolamento di questo esclusivo evento Motorsport stabilisce che possono partecipare alla gara esclusivamente vetture storiche Grand Prix. Quindi, due settimane prima della gara di Formula 1, una Porsche Formula 1 (anno di costruzione 1962) e una Formula 2 (anno di costruzione 1960) effettueranno alcuni giri dimostrativi sul circuito cittadino del Principato di Monaco.

Dal 27 al 30 luglio, il Museo Porsche parteciperà con le sue leggendarie vetture storiche alla Ennstal Classic che, per il terzo anno consecutivo, si svolgerà all’insegna del Marchio Porsche. Con un prologo in montagna, percorsi nella regione dei Tauri e un Grand Prix cittadino, l’evento offre a piloti e spettatori un festival automobilistico di alcuni giorni. Oltre a diverse Porsche 356, di cui una guidata dal Dr. Wolfgang Porsche, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Porsche AG, parteciperanno alla manifestazione anche una 911 2.0 Targa (anno di costruzione 1967) e una 550 Spyder (anno di costruzione 1957).

Con la partecipazione al Top City Classic Rally, in calendario prima dal 17 al 20 settembre intorno a Pechino e poco dopo dal 24 al 27 settembre con partenza da Shanghai, il Museo Porsche termina le sue apparizioni pubbliche del 2016. L’interazione fra vivaci megalopoli, paesaggi affascinanti e attrazioni culturali di entrambi i rally, documentata dalla stampa specializzata di Stoccarda, crea la cornice ideale per concludere un anno ricco di eventi.