NanoFlowcell Quantino: l’idea elettrica per Ginevra

NanoFlowcell Quantino: l’idea elettrica per Ginevra

NanoFlowcell Quantino: l’idea elettrica per Ginevra

Al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra verrà presentata la NanoFlowcell Quantino, concept elettrico della Quant F che debuttò lo scorso anno

chiudi


Sarà il membro più giovane della famiglia Quant e verrà presentata ufficialmente all’imminente Salone di Ginevra: è la NanoFlowcell Quantino, innovativa elettrica sviluppata per il mercato di massa e le grandi aree metropolitane. Dalle prime foto, la NanoFlowcell Quantino ha un aspetto sportivo e dinamico; ma l’elemento che più di ogni altro incuriosisce è senza dubbio la trazione a basso voltaggio. Pur limitando la tensione a soli 48 volt, infatti, la Quantino è comunque in grado di raggiungere una velocità massima di 200 km/h. Con due serbatoi da 175 litri, la vettura ha un’autonomia di mille chilometri completamente in modalità elettrica e senza emissioni.

Lunga 3,91 metri, la NanoFlowcell Quantino è la sorella minore della Quant E e della Quant F, ma a darle il giusto tono ci pensano anche i cerchioni da 22′.

NanoFlowcell Quantino, il segreto sta tutto nel basso voltaggio

E, in effetti, sembra proprio essere così: a quanto dice il costruttore, i sistemi a basso voltaggio sono migliori perché nel complesso di presentano come più sicuri e più stabili rispetto ai concorrenti ad alto voltaggio. Tuttavia richiederebbero alte correnti per essere in grado di produrre performance adeguate e questo aspetto, fino a oggi, avrebbe fortemente vincolato e limitato il loro impiego. Ma il sistema a basso voltaggio di NanoFlowcell sembra essere in grado di fornire, per la prima volta, prestazioni di guida davvero considerevoli.

NanoFlowcell, dal cuore dell’Europa

Nata verso la fine del 2013, nanoFlowcell AG è un’innovativa compagnia di ricerca e sviluppo la cui sede principale di trova in Lichtenstein. Accanto alla ricerca e allo sviluppo per la gamma dei veicoli Quant, l’azienda è al lavoro per studiare possibili applicazioni della tecnologia nanoFlowcell anche in altri settori industriali, attraverso la fonazione di due emanazioni societarie, la nanoProduction GmbH e la nanoResearch SA entrambe fondate nel 2014.

Fonte foto: nanoflowcell.com