Nissan Micra: una rivoluzione piccola ma audace a Parigi

Nissan Micra: una rivoluzione piccola ma audace a Parigi

Nissan Micra: una rivoluzione piccola ma audace a Parigi

chiudi

Nuovo design, espressivo e dinamico, e nuove dimensioni. Ovviamente è la nuova Nissan Micra, che ha debuttato al Salone di Parigi

La nuova Nissan Micra, presentata al Salone dell’Automobile di Parigi 2016, è una piccola rivoluzione. Perché questa volta cambia un po’ tutto. Più bassa, più larga, più lunga e con maggiore spazio interno rispetto alle versioni precedenti. E poi, nuovi motori turbo di dimensioni ridotte, un telaio agile e una gamma completa di tecnologie avanzate a supporto della sicurezza.

Ma procediamo con ordine. Rimanendo fedele al Concept Sway, la nuova Nissan Micra presenta elementi di design comprendono la caratteristica griglia V-motion. Poi ci sono i fari a boomerang e il tetto spiovente. Altri tratti distintivi sono le maniglie delle portiere posteriori, nascoste nei montanti, e la linea allungata del tetto che incorpora uno spoiler. Il tutto a beneficio delle prestazioni aereodinamiche e dell’estetica dell’auto.

Veniamo ai dispositivi per la sicurezza. Sulla Nissan Micra troviamo l’Around View Monitor e Lane Departure Warning & Prevention, novità nel segmento. In aggiunta, è presente il dispositivo di Intelligent Forward Emergency Braking.

Le motorizzazioni: tre cilindri turbo benzina da 900 cc e quattro cilindri diesel da 1.500 cc, ambedue in grado di sviluppare 90 CV, a questi si aggiunge un motore tre cilindri benzina aspirato 1.000 cc da 73 CV.

Nissan Micra, dopo 30 anni si volta pagina

La prima Micra, arrivata sul mercato più di 30 anni fa, ha segnato una rivoluzione nel segmento delle vetture compatte, aprendo un nuovo capitolo per Nissan. Questa è la quinta generazione di Micra e rappresenta una vera rivoluzione, innalzando le aspettative di quello che una compatta può e dovrebbe offrire ai suoi clienti. A parlare è Carlos Ghosn, CEO di Nissan Motor Company. Seguendo le orme di auto come Qashqai e Juke, Micra rafforza la posizione di Nissan quale leader nel design automobilistico. Inoltre, dimostra la nostra intenzione di competere nel più competitivo mercato del segmento B esistente al mondo. Quello europeo.